fbpx

LET: Kyriacou dilettante sprint, 44ª Colombotto Rosso

Stephanie_Kyriacou
  23 Febbraio 2020 News
Condividi su:

La dilettante australiana Stephanie Kyriacou ha dominato nel Geoff King Motors Australian Ladies Classic, gara inaugurale del Ladies European Tour 2020 organizzata in collaborazione con l’ALPG Tour australiano, vinta con 266 (69 63 69 65, -22) colpi.

Sul percorso del Bonville Golf Resort (par 72), a Bonville in Australia, si è classificata 44ª con 289 (74 71 72 72, +1) Lucrezia Colombotto Rosso, unica italiana in campo che ha risalito sette posiizoni con un 72 (par, tre birdie, tre bogey) nel giro finale.

Stephanie Kyriacou (nella foto), 19enne di Sydney e leader dopo tre turni, è stata un autentico rullo compressore nelle prime otto buche dove con sei birdie ha messo un punto fermo sul successo conseguito poi con un parziale di 65 (-7, otto birdie, un bogey) miglior score di giornata che le ha permesso di lasciare a ben otto colpi la coreana Ayean Cho (244, -14), già in evidenza sui primi tornei del LPGA Tour. Quest’ultima, comunque, non è poi rimasta tanto delusa poiché è toccata a lei la prima moneta di 36.000 euro (montepremi 240.000 euro), in quanto alla Kyriacou, per il suo status, è andato solo il trofeo.

Al terzo posto con 275 (-13) la svedese Linnea Strom, al quarto con 277 (-11) la scozzese Gemma Dryburgh e al quinto con 278 (-10) l’olandese Anne Van Dam e la statunitense Lauren Stephenson, che era stata al vertice per due giri.

“Non mi vengono le parole – ha detto la vincitrice – per esprimere quel che sento, sono al settimo cielo. Dopo i sei birdie in otto buche mi sono posta un poco sulla difensiva visto il vantaggio accumulato. Lo so, con questa vittoria posso avere la ‘carta’ per giocare sia sul LET che sul circuito australiano, ma prima di prendere una decisione parlerò con mio padre Nick”.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube