fbpx

LET: Keating nel playoff Luna e Sandolo al nono posto

  23 Settembre 2012 News
Condividi su:

Diana Luna, nella foto (72 72 70 69) e Sophie Sandolo (69 70 75 69) sono terminate al nono posto con 283 colpi (-5) nel Tenerife Open de España Feminino, torneo del Ladies European Tour disputato al Las Americas Golf Course (par 72) nell’isola iberica di Tenerife. Si è imposta con 279 (70 69 70 70, -9) colpi l’australiana Stacey Keating, 26enne di Ballarat al primo titolo nel circuito, che dopo aver concluso le 72 buche alla pari con la tedesca Caroline Masson (69 69 70 71) l’ha superata con un birdie alla prima supplementare. A lasciare una porta aperta alla vincitrice è stata la stessa Masson, che dopo essersi portata avanti di un colpo con un birdie a due buche dalla fine ha favorito il playoff con un bogey alla 17. La veterana Trish Johnson si è piazzata terza con 280 (-8), l’australiana Nikki Garrett quarta con 281 (-7), le spagnole Carlota Ciganda e Tania Elosegui, la statunitense Esther Choe e la sudafricana Lee-Anne Pace, quinte con 282 (-6).

 

Hanno condotto un buon torneo, posizionandosi al 21° posto con 288 (par), Veronica Zorzi (68 74 74 72) e Stefania Croce (72 71 77 68) ed è andata a premio anche Margherita Rigon, 53ª con 295 (71 75 76 73, +7), mentre è uscita al taglio Martina Migliori, 122ª con 160 (79 81, +16). La Luna e la Sandolo si sono espresse con un parziale di 69 (-3), la romana con quattro birdie e un bogey, l’italiana di Nizza con cinque birdie e un doppio bogey. Nel 68 (-4) della Croce un eagle, cinque birdie e tre bogey; nel 72 (par) della Zorzi tre birdie, un bogey e un doppio bogey; nel 73 (+1) della Rigon due birdie, un bogey e un doppio bogey. La Keating ha ricevuto una assegno di 52.500 euro su un montepremi di 350.000 euro.

 

Terzo giro – Diana Luna con un buon terzo giro in 70 (-2) colpi e lo score di 214 (72 72 70, -2) si è portata dal 31° al 12° posto, dove si trova anche Sophie Sandolo (69 70 75), nel Tenerife Open de España Feminino, torneo del Ladies European Tour che si conclude al Las Americas Golf Course (par 72) nell’isola iberica di Tenerife. Al 20° con 216 (par) Veronica Zorzi (68 74 74), al 50° con 220 (+4) Stefania Croce (72 71 77) e al 58° con 222 (+6) Margherita Rigon (71 75 76). Guida la graduatoria con 208 (69 69 70, -8) la tedesca Caroline Masson con un colpo di vantaggio sull’australiana Stacey Keating (209, -7) e con due sulla francese Joanna Klatten (210, -6). Al quarto posto con 211 (-5) l’altra transalpina Celine Palomar e l’australiana Nikki Garrett, che è stata al vertice per 36 buche e che ha ceduto con un 74 (+2), al sesto con 212 (-4) la sudafricana Lee-Anne Pace, la thailandese Nontaya Srisawang e la statunitense Esther Choe, La Luna ha segnato quattro birdie e due bogey; la Sandolo tre birdie e sei bogey per il 75 (+3); la Zorzi tre birdie e cinque bogey per il 74; la Croce tre birdie, sei bogey e un doppio bogey per il 77 (+5); la Rigon due birdie, quattro bogey e un doppio bogey per il 76 (+4). E’ uscita al taglio Martina Migliori, 122ª con 160 (79 81, +16). Il montepremi è di 350.000 euro.

 

Secondo giro – Sophie Sandolo (139 – 69 70, -5) è rimasta al sesto posto dopo il secondo giro del Tenerife Open de España Feminino, torneo del Ladies European Tour che si sta svolgendo al Las Americas Golf Course (par 72) nell’isola iberica di Tenerife e dove l’australiana Nikki Garrett ha mantenuto la leadership con 137 colpi (64 73, -7). E’ scesa dal terzo al 19° posto con 142 (-2) Veronica Zorzi (68 74), hanno guadagnato terreno Stefania Croce, da 39ª  a 22ª con 143 (72 71, -1), e Diana Luna, da 39ª a 31ª con 144 (72 72, par) e ne ha perso Margherita Rigon, da 29ª a 56ª con 146 (71 75, +2). E’ uscita al taglio Martina Migliori, 122ª con 160 (79 81, +16).

 

La Garrett, che ha notevolmente frenato con un 73 (+1), è tallonata con 138 (-6) dalle francesi Celine Palomar e Joanna Klatten, dall’inglese Florentyna Parker e dalla tedesca Caroline Masson. Sono insieme alla Sandolo, la statunitense Esther Choe, l’australiana Stacey Keating e l’inglese Laura Davies e seguono al 10° posto con 140 (-4) l’inglese Hannah Burke, la thailandese Nontaya Srisawang e la sudafricana Lee-Anne Pace. La Sandolo ha girato in 70 (-2) colpi con quattro birdie e due bogey; la Zorzi in 74 (+2) con un birdie e tre bogey; la Croce in 71 (-1) con tre birdie e due bogey; la Luna, che nel 2004 a Tenerife ha ottenuto il primo dei suoi cinque titoli nel circuito, in 72 (par) con quattro birdie e altrettanti bogey; la Rigon in 75 (+3) con tre bogey. Il montepremi è di 350.000 euro.

 

Primo giro – Sicuramente un bell’inizio per le giocatrici italiane impegnate nel Tenerife Open de España Feminino, torneo del Ladies European Tour in svolgimento al Las Americas Golf Course (par 72) nell’isola iberica di Tenerife: infatti Veronica Zorzi è al terzo posto con 68 (-4) e Sophie Sandolo al sesto con 69 (-3). Hanno buona classifica anche Margherita Rigon, 29ª con 71 (-1), Diana Luna e Stefania Croce, 39.e con 72 (par). E’ in bassa Martina Migliori 116ª com 79 (+7). Ha preso decisamente in largo, con l’ottimo score di 64 (-8), l’australiana Nikki Garrett, che ha tre colpi di margine sulla pluridecorata inglese Trish Johnson (67, -5). La Zorzi è alla pari con la sudafricana Lee-Anne Pace e con la tedesca Miriam Nagl, mentre tra le dieci concorrenti che affiancano la Sandolo vi sono l’australiana Frances Bondad, le inglesi Laura Davies e Florentyna Parker, la tedesca Caroline Masson e la spagnola Tania Elosegui.

La Garrett ha effettuato percorso netto con otto birdie, la Zorzi ha messo insieme un eagle, quattro birdie e due bogey. Un eagle anche per la Sandolo, ma con tre birdie e due bogey, quindi tre birdie e due bogey per la Rigon, tre birdie, un bogey e un doppio bogey per la Luna, che nel 2004 a Tenerife ha conquistato il primo dei suoi cinque titoli nel tour, e due birdie e due bogey per la Croce. Il montepremi è di 350.000 euro.

Prologo – Diana Luna sarà in campo nel Tenerife Open de España Feminino (20-23 settembre), nell’isola iberica di Tenerife dove nel 2004 colse il primo dei suoi cinque titoli nel Ladies European Tour.

Insieme alla romana giocheranno al Las Americas Golf Course anche Stefania Croce, Veronica Zorzi, Margherita Rigon e Sophie Sandolo. La Luna sarà tra le candidate al titolo insieme alle inglesi Laura Davies e Melissa Reid, alle spagnole Carlota Ciganda e Tania Elosegui, alla tedesca Caroline Masson, all’australiana Frances Bondad, alla scozzese Carly Booth, alle sudafricane Lee-Anne Pace e Ashleigh Simon, alla francese Virginie Lagoutte, alla svedese Carin Koch e alla thailandese Nontaya Srisawang. Il montepremi è di 350.000 euro.

  I risultati