fbpx

LET in Marocco: Stefania Croce giro record e 4° posto

  24 Marzo 2012 News
Condividi su:

Con un gran giro in 63 (-8) colpi, miglior score di giornata, e il totale di 207 (70 74 63, -6) Stefania Croce, nella foto, si è portata dal 47° al quarto posto proponendo la sua candidatura al titolo a un giro dal termine della Lalla Meryem Cup (l’equivalente al femminile del Trophée Hassan II dell’European Tour) che si sta disputando percorso del Golf de l’Ocean (par 71), ad Agadir in Marocco. Sono al 44° posto con 217 (+4) Margherita Rigon (74 69 74), e Veronica Zorzi (73 70 74). E’ passata a condurre con 205 (67 68 69, -8) la francese Jade Schaeffer, una delle favorite, che ha un colpo di vantaggio sull’australiana Karen Lunn e sulla norvegese Marianne Skarpnord (206, -7), quest’ultima leader dopo due turni. Al quinto posto con 208 (-5) la sudafricana Tandi Cuningham, la statunitense Ester Choe, la transalpina Valentine Derrey e l’inglese Eleanor Givens, mentre può sperare di inserirsi nella lotta per il successo anche la svedese Linda Wessberg, nona con 209 (-4). La Croce, che a causa dei ritardi causati dal forte vento ha dovuto giocare 36 buche nella stessa giornata, ha realizzato otto birdie senza bogey; nel 74 (+3) della Rigon tre birdie e sei bogey, in quello della Zorzi due birdie, tre bogey e un doppio bogey. Sono uscite al taglio Sophie Sandolo, 80ª con 148  (75 73, +6), Alessandra Averna, 97ª con 150 (75 75, +8), Anna Rossi, 115ª con 156 (82 74, +14), e Matia Maffiuletti, 118ª con 158 (72 86, +16). Il montepremi è di 325.000 euro.   I risultati