fbpx

LET: in Francia Nelly Korda non fa sconti

Nelly Korda
  22 Settembre 2019 News
Condividi su:

Era la grande favorita e la statunitense Nelly Korda non solo non si è smentita, ma anche fatto le cose in grande nel Lacoste Ladies Open de France vincendolo con 269 (68 64 70 67, -15) e con otto colpi di vantaggio sulla francese Celine Boutier (277, -7). Tre le azzurre in gara: Lucrezia Colombotto Rosso, 47ª con 293 (73 73 76 71, +9), Stefania Avanzo, 60ª con 296 (77 71 75 73, +12), e Diana Luna, che si è ritirata dopo il primo giro.

Sul tracciato dello Chateaux Course (par 71), al Golf du Médoc di Le Pian-Médoc in Francia, non ha potuto difendere il titolo, ma si è ben espressa la svedese Caroline Hedwall, terza con 279 (-5) insieme alla transalpina Joanna Klatten. Hanno chiuso in quinta posizione con 281 (-3) le tedesche Laura Fuenfstueck e Olivia Cowan, la svedese Julia Engstrom, la spagnola Azahara Muñoz e la belga Manon De Roey e in decima con 282 (-2) l’inglese Charlotte Thompson e la svedese Jessica Karlsson.

Nelly Korda (nella foto), 21 anni, sorella minore di Jessica entrambe figlie degli ex tennisti Petr Korda e Regina Rajchrtová, ha arricchito il suo palmarès con il primo titolo sul LET dopo due successi sul LPGA Tour e uno sul Symetra Tour. Ha concluso la sua corsa vincente con sei birdie e due bogey per il 67 (-4). Da ricordare che lei e Jessica sono state in assoluto le due migliori giocatrici del team statunitense sconfitto nella recente Solheim Cup dal quello europeo (15,4-13,5).

I RISULTATI

 

 

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube