fbpx

LET: in Germania gran finale di In-Kyung Kim

In-Kyung Kim
  11 Settembre 2016 News
Condividi su:

La coreana In-Kyung Kim (271 – 67 70 71 63, -17) ha superato nell’ultimo giro la spagnola Belen Mozo (276, -12) e ha vinto con largo margine l’ISPS Handa European Masters (Ladies European Tour) al GC Hubbelrath (par 72) di Düsseldorf in Germania.

In terza posizione con 277 (-11) la svedese Camilla Lennarth e la tedesca Sandra Gal, in quinta con 278 (-10) la sudafricana Lee-Anne Pace, e in sesta con 279 (-9) la statunitense Beth Allen e la finlandese Ursula Wikstrom.

In-Kyung Kim (nella foto), 28enne che gioca nel LPGA Tour statunitense, ha condotto il giro finale in 63 (-9) colpi con nove birdie. Ha ottenuto la seconda vittoria nel LET,  in tre apparizioni a iniziare dal 2014, che le ha fruttato 75.000 euro su un montepremi di 500.000 euro.

Sono uscite al taglio, caduto a 148 (+4), le cinque italiane in campo: Stefania Croce, 66ª con 149 (72 77, +5), Giulia Sergas, che ha lasciato il LPGA Tour per proseguire la carriera nel LET, e Veronica Zorzi, tornata in campo dopo molti mesi, entrambe 87.e con 151 (+7) e gli stessi parziali (76 75), Sophie Sandolo, 120ª con 154 (75 79, +10) e Diana Luna, 126ª con 156 (79 77, +12).

 

I RISULTATI