fbpx

LET Access: Valvassori sesta in Svezia

  26 Maggio 2014 News
Condividi su:

Vittoria Valvassori si è classificata al sesto posto con 219 colpi (73 73 73, +3) nel Sölvesborg Ladies Open (LET Access), torneo voluto da Fanny Sunesson, notissima caddie per anni al servizio dell’inglese Nick Faldo, svoltosi al Sölvesborg GC (par 72), nella città svedese da cui il circolo prende il nome. Ha ottenuto con 214 colpi (74 70 70, -2) il primo successo nel circuito la svedese Emma Westin, che nel giro finale ha avuto ragione della svizzera Melanie Maetzler, seconda con 216 (par), dell’inglese Emma Tayler, terza con 217 (+1), della russa Galina Rotmistrova e dell’altra inglese Amber Ratcliffe, quarte con 218 (+2). Sono andate a premio anche Chiara Brizzolari, 29ª con 226 (72 79 75, +10), e Anna Rossi, 32ª con 227 (77 74 76, +11), mentre è uscita al taglio per un colpo Elisabetta Bertini, 48ª con 153 (77 76, +9). La Westin è stata gratificata con 4.833 euro su un montepremi di 30.000 euro.   Secondo giro – Vittoria Valvassori è rimasta all’ottavo posto con 146 colpi (73 73, +2) nel secondo giro del Sölvesborg Ladies Open (LET Access), evento sostenuto da Fanny Sunesson, notissima caddie per anni al servizio dell’inglese Nick Faldo, che si sta svolgendo al Sölvesborg GC (par 72), nella città svedese da cui il circolo prende il nome. Hanno superato il taglio Anna Rossi (77 74) e Chiara Brizzolari (72 79), 30.e con 151 (+7), mentre è rimasta fuori per un colpo Elisabetta Bertini, 48ª con 153 (77 76, +9). Al comando si è formato un trio con 144 (par) composto dalla svedese Emma Westin (74 70), dall’inglese Emma Tyler (74 70) e dalla russa Galina Rotmistrova (73 71), che precede la svizzera Melanie Maetzler e le svedesi Lina Boqvist, Anna Dahlberg Soderstrom ed Emma Nilsson (145, +1), quest’ultima leader dopo un turno. Il montepremi è di 30.000 euro.   Primo giro – Chiara Brizzolari si è mantenuta nei 72 colpi del par concludendo al quarto posto il giro iniziale del Sölvesborg Ladies Open (LET Access), evento sostenuto da Fanny Sunesson, notissima caddie che per anni è stata al servizio dell’inglese Nick Faldo. Un colpo in più per Vittoria Valvassori, ottava con 73 (+1). Al Sölvesborg GC (par 72), nella città svedese da cui il circolo prende il nome, è al comando con 70 (-2) colpi la svedese Emma Nilsson con una lunghezza di margine sull’australiana Rebecca Green e sulla danese Daisy Nielsen (71, -1), mentre la Brizzolari è in compagnia della svedese Emelie Westrup, della spagnola Maria Beautell e della svizzera Melanie Maetzler. Sono al limite del taglio Anna Rossi ed Elisabetta Bertini, 46.e con 77 (+5). Il montepremi è di 30.000 euro.   Prologo – Terza tappa stagionale e seconda consecutiva in Svezia per il LET Access. Al Sölvesborg GC, nella città da cui il circolo prende il nome, si svolge il  Sölvesborg Ladies Open (21-23 maggio) voluto da Fanny Sunesson, notissima caddie che per anni è stata al servizio dell’inglese Nick Faldo. Come nella scorsa settimana al Kristianstad Åhus Ladies PGA Open saranno quattro le italiane presenti: Anna Rossi, Vittoria Valvassori, Elisabetta Bertini e Chiara Brizzolari. Favorite le svedesi, che sono in numero preponderante e che si affidano in particolare a Isabella Ramsay, vincitrice ad Åhus, Antonella Cvitan e ad Anna Dahlberg Soderstrom, ma saranno in corsa anche la danese Monica Christiansen, la svizzera Melanie Maetzler e le spagnole Maria Beautell e Carmen Alonso. Il montepremi è di 30.000 euro.   I risultati