fbpx

LET Access: in Finlandia Vittoria Valvassori 16ª

  11 Agosto 2013 News
Condividi su:

LET ACCESS: IN FINLANDIA VINCE UNA DANESE, 16ª VITTORIA VALVASSORI – La danese Nicole Broch-Larsen ha vinto con 210 colpi (72 70 68, -3) l’HLR Golf Academy Open, torneo del LET Access svoltosi all’Hillside GC (par 71) di Vihti, in Finlandia. Ha conquistato il successo che ha inaugurato il suo palmares superando nello spareggio la svizzera Fabienne In-Albon (210 – 69 71 70) e la spagnola Patricia Sanz Barrio (210 – 72 67 71) con le quali aveva terminato alla pari le 54 buche previste. Al quarto posto con 211 (-2) la svedese Elin Andersson e al quinto con 212 (-1) la danese Daisy Nielsen. A metà graduatoria Vittoria Valvassori, 16ª con 218 (74 69 75, +5), e più indietro Elisabetta Bertini, 30ª con 225 (76 72 77, +12). Sono uscite al taglio: Chiara Brizzolari, 34ª con 150 (75 75, +10), Laura Sedda, 44ª con 151 (71 80, +9), Anna Rossi, 56ª con 153 (77 76, +11), Alessandra Averna, 65ª con 154 (78 76, +12), e Martina Migliori, 75ª con 156 (80 76, +14). Secondo giro – Vittoria Valvassori è salita dal 22° all’ottavo posto con 143 colpi (74 69, +1) nel HLR Golf Academy Open, torneo del LET Access – il secondo circuito femminile europeo – che si sta disputando all’Hillside GC (par 71) di Vihti, in Finlandia. E’ rimasta in gara anche Elisabetta Bertini, 26ª con 148 (76 72, +6). Guidano la graduatoria con 139 colpi (-3) la danese Daisy Nielsen (70 69) e la spagnola Patricia Sanz Barrio (72 67), che precedono di un colpo le svizzere Fabien In-Albon e Caroline Rominger (140, -2). Al quinto posto con 142 (par) la norvegese Caroline Martens, la finlandese Linda Henriksson e la danese Nicole Broch Larsen. Non hanno superato il taglio: Chiara Brizzolari, 34ª con 150 (75 75, +10), Laura Sedda, 44ª con 151 (71 80, +9), Anna Rossi, 56ª con 153 (77 76, +11), Alessandra Averna, 65ª con 154 (78 76, +12), e Martina Migliori, 75ª con 156 (80 76, +14). Il montepremi è di 40.000 euro. Primo giro – Laura Sedda è all’ottavo posto con 71 (par) colpi nel HLR Golf Academy Open, torneo del LET Access – il secondo circuito femminile europeo – che si sta disputando all’Hillside GC (par 71) di Vihti, in Finlandia e dove è in vetta con 68 (-3) la coppia formata dalla scozzese Laura Murray e dalla norvegese Caroline Martens. Seguono con 69 (-2) la svizzera Fabienne In-Albon e con 70 (-1) la svedese Anjelika Hammar, l’elvetica Caroline Rominger, la danese Daisy Nielsen e la finlandese Linda Henriksson. E’ al 22° posto con 74 (+3) Vittoria Valvassori, quindi al 29° con 75 (+4) Chiara Brizzolari, al 46° con 76 (+5) Elisabetta Bertini, al 59° con 77 (+6) Anna Rossi, al 67° con 78 (+7) Alessandra Averna e all’84° con 80 (+9) Martina Migliori. Il montepremi è di 40.000 euro. Prologo – Come sempre numeroso il gruppo delle italiane che partecipa al LET Access il secondo tour femminile continentale che si compone di 14 tornei. L’ottavo appuntamento è fissato all’Hillside GC di Vihti, in Finlandia, dove si disputa il HLR Golf Academy Open (9-11 agosto, 54 gare). Sette le azzurre sul tee di partenza: Anna Rossi, Laura Sedda, Martina Migliori, Alessandra Averna, Vittoria Valvassori, Elisabetta Bertini e Chiara Brizzolari. Tra le possibili candidate al titolo la finlandese Linda Henriksson, le svedesi Antonella Cvitan e Anna Dahlberg Soderstrom, le scozzesi Heater MacRae e Katy McNicoll, la danese Julie Tvede e la spagnola Mireia Prat. Il montepremi è di 40.000 euro.   I risultati