fbpx

LET Access: Anna Rossi vince l’Azores Ladies Open

  08 Ottobre 2012 News
Condividi su:

Anna Rossi ha vinto l’Azores Ladies Open, torneo del LET Access – il secondo circuito femminile continentale – che si è disputato a Golf de Batalha (par 72) a Sao Miguel Island, nelle Isole Azzorre in Portogallo. La gara si è svolta in condizioni atmosferiche al limite, che prima hanno costretto all’annullamento della pro am, poi a una sospensione e quindi allo stop definitivo mentre era in corso il terzo giro. La 26enne veneta ha preso i comando con 147 colpi (73 74, +3) dopo 36 buche ed è stata dichiarata vincitrice quando la gara è stata fermata definitivamente. In quel momento la Rossi aveva giocato sei buche ed era comunque in testa. Alle sue spalle si sono classificate nell’ordine Pamela Pretswell (149, +5), la belga Benedict Toumpsin (151, +5), finlandese Sohvi Harkonen (152, +8) e la danese Julie Tvede (153, +9).

 

Buone prestazioni di Vittoria Valvassori, decima con 156 (79 77, +12), e di Laura Sedda, 14ª con 157 (81 76, +13), mentre sono uscite al taglio Matia Maffiuletti, 31ª con 163 (82 81, +19), la dilettante Elisabetta Bertini, 36ª con 166 (84 82, +22), e Martina Migliori, 37ª con 167 (84 83, +13). “E’ il titolo più importante della mia carriera – ha detto la vincitrice – poiché non mi ero mai imposta in questo circuito e neanche nel tour maggiore. In precedenza avevo ottenuto due successi in Svezia. E’ stata una gara difficile, perché non avevo mai trovato condizioni atmosferiche simili. Nel secondo turno sono riuscita a mantenere la concentrazione giusta, anche se per ben quattro volte ho preso tre putt, e con il 74, miglior risultato del turno,  sono divenuta leader. Ora mi aspetta la Qualifying School del LET e vi arriverò molto motivata e con il morale alto”. La Rossi, che poi ha ringraziato la Federazione Italiana Golf per il sostegno avuto nei sei anni di carriera tra le proettes, ha firmato la settima vittoria stagionale dei professionisti italiani che si aggiunge a quelle ottenute da Francesco Molinari (Open de España, European Tour), Marco Crespi (Telenet Trophy, Challenge Tour), Alessandro Tadini (Ecco Tour Championship, Challenge Tour), Matteo Delpodio (Open Samanah, Alps Tour), Niccolò Quintarelli (Internorm Dolomiti Open, Alps Tour) e da Alessandra Averna (BTG1 Parador Malaga Golf, Banesto Tour). La Rossi, nata a Treviso nel 1986, ha guadagnato 3.468 euro su un montepremi di 25.000 euro, ma nelle due gare che concludono il LET Access non avrà possibilità di entrare tra le prime tre dell’ordine di merito che riceveranno una ‘carta’ per il LET 2013. E’ al terzo successo dopo quello ottenuti nel 2009 nel SAS Masters, il tour femminile svedese (Molle Masters e Volkswagen Kallfors Open). Secondo giro  – Anna Rossi è rimasta da sola al comando con 147 colpi (73 74, +3), dopo il secondo giro dell’Azores Ladies Open (LET Access) che termina a Sao Miguel Island, nelle Isole Azzorre in Portogallo. La veneta precede la scozzese Pamela Pretswell (149, +5), la belga Benedict Toumpsin (151, +5), finlandese Sohvi Harkonen (152, +8) e la danese Julie Tvede (153, +9). Vittoria Valvassori è al 10° posto con 156 (79 77, +12) e Laura Sedda al 14° con 157 (81 76, +13), mentre sono uscite al taglio Matia Maffiuletti, 31ª con 163 (82 81, +19), la dilettante Elisabetta Bertini, 36ª con 166 (84 82, +22), e Martina Migliori, 37ª con 167 (84 83, +13).  Il montepremi è di 25.000 euro. Primo giro – Anna Rossi è al comando con 73 (+1) colpi, alla pari con la scozzese Katy McNicoll, dopo il primo giro dell’Azores Ladies Open (LET Access) che si sta svolgendo a Sao Miguel Island, nelle Isole Azzorre in Portogallo. La coppia di testa precede la finlandese Sohvi Harkonen e la scozzese Pamela Pretswell, terze con 75 (+3), la svizzera Melanie Maetzler e la belga Benedicte Toumpsin, quinte con 77 (+5).  Sono in buona posizione Vittoria Valvassori, nona con 79 (+7),  e Laura Sedda, 17ª con 81 (+9), e sono poco più indietro Matia Maffiuletti, 27ª con 82 (+10), Martina Migliori e la dilettante Elisabetta Bertini, 34.e con 84 (+12). Si è giocato in condizioni climatiche molto difficili e questo spiega i punteggi molto alti. Prologo – Il LET Access, il secondo tour femminile continentale, si avvia alla conclusione con la disputa dall’undicesima delle tredici prove in calendario, l’Azores Ladies Open (5-7 ottobre) in programma a Sao Miguel Island, nelle Isole Azzorre in Portogallo. Vi prendono parte Anna Rossi, Matia Maffiuletti, Vittoria Valvassori, Laura Sedda, Martina Migliori e la dilettante Elisabetta Bertini. Tra le favorite la spagnola Ana Larrañeta, la scozzese Pamela Pretswell, la russa Anastasia Kostina e la svedese Antonella Cvitan. Il montepremi è di 25.000 euro.

 

I risultati