fbpx

Le altre gare della settimana

  28 Marzo 2012 News
Condividi su:

CHALLENGE TOUR IN KENYA CON QUATTRO ITALIANI – Andrea Perrino, Matteo Delpodio, Nicolò Ravano e Andrea Rota prendono parte al Barclays Kenya Open (29 marzo-1 aprile) in programma sul percorso del Muthaiga GC, a Nairobi in Kenya. E’ il terzo torneo nel calendario del Challenge Tour, che poi subirà una pausa fino a maggio quando la stagione entrerà nel vivo. In Kenya saranno tra i favoriti il tedesco Maximilian Kieffer e l’inglese Phillip Archer, che si sono imposti nelle prime due gare dell’anno, il sudafricano Michiel Bothma, gli argentini Daniel Vancsik e Rafa Echenique, l’australiano Daniel Gaunt e il cileno Mark Tullo. Il montepremi è di 190.000 euro dei quali 30.400 destinati al vincitore.   PGA TOUR: PROVE TECNICHE DI MASTERS IN TEXAS – Alla vigilia del Masters (5-8 aprile, Augusta, Georgia) alcuni dei giocatori indicati tra i favoriti hanno deciso di mantenersi in allenamento partecipando allo Shell Houston Open (29 marzo-1 aprile) che si svolge al Redstone GC di Humble in Texas. Saranno in campo Phil Mickelson (nella foto), Steve Stricker, i sudafricani  Louis Oosthuizen e Charl Schwartzel, Masters champions in carica, l’inglese Lee Westwood, l’irlandese Padraig Harrington, il danese Thomas Bjorn, l’argentino Angel Cabrera e il nordirlandese Graeme McDowell. E’ una gara non consigliata ai superstiziosi, perché solitamente il vincitore del torneo che precede il major non riesce poi a indossare la giacca verde, ma la cosa sicuramente non tocca Phil Mickelson, uno dei pochi che sia riuscito a sfatare il tabù. Nel 2006 conquistò il secondo Masters in carriera dopo essersi imposto sette giorni prima nel Bellshout Classic. Il montepremi è di sei milioni di dollari con prima moneta di 1.080.000 dollari.