fbpx

LE ALTRE GARE DELLA SETTIMANA

  06 Giugno 2012 News
Condividi su:

LPGA TOUR: GIULIA SERGAS GIOCA NEL WEGMANS CHAMPIONSHIP – Giulia Sergas partecipa al Wegmans LPGA Championship (7-10 giugno), secondo major stagionale femminile che avrà luogo al Locust Hill CC di Pittsford nello stato di New York. Proverà a ripetersi Stacy Lewis, che ha ottenuto il terzo titolo nel circuito la settimana scorsa nello ShopRite Classic. ma la concorrenza sarà agguerrita. Avversaria più pericolosa, naturalmente, la taiwanese Yani Tseng, numero uno mondiale, sebbene nelle ultime uscite abbia denunciato qualche pausa che non le ha permesso di andare oltre una buona posizione di classifica. Nel field anche Cristie Kerr, Paula Creamer, Brittany Lincicome, le coreane Na Yeon Choi ed Hee-Won Han, la giapponese Ai Miyazato, la spagnola Azahara Muñoz, la norvegese Suzann Pettersen e l’australiana Karrie Webb. La Sergas ha l’obiettivo minimo di passare il taglio dopo la bocciatura nello ShopRite Classic, dove forse ha pagato il repentino cambio di fuso orario al rientro negli Stati Uniti dall’Europa. Il montepremi è di 2.500.000 dollari.  

 

IL LET FA TAPPA IN SLOVACCHIA – Stefania Croce, Veronica Zorzi, Margherita Rigon (nella foto), Sophie Sandolo, Matia Maffiuletti e Martina Migliori sono iscritte all’Allianz Ladies Slovak Open (8-10 giugno), torneo del Ladies European Tour che si disputa al  Golf Resort Tale a Brezno in Slovacchia. Tra le favorite le sudafricane Lee-Anne Pace e Ashleigh Simon, le australiane Nikki Garrett e Frances Bondad, le francesi Anne-Lise Caudal e Virginie Lagoutte, l’inglese Trish Johnson e la tedesca Caroline Masson. Il montepremi è di 225.000 euro.

 

  CHALLENGE TOUR IN AUSTRIA CON GEMINIANI E CRESPI – Ancora una volta un torneo del Challenge Tour avrà una nutrita la presenza italiana: saranno infatti dieci i rappresentanti azzurri nel Kärnten Golf Open (7-10 giugno), che si svolge al GC Klagenfurt-Seltenheim di Klagenfurt in Austria. Sono il 16enne neo pro Domenico Geminiani, reduce dal bel sesto posto nel Challenge de España, Marco Crespi, vincitore a fine maggio del Telenet Trophy, Andrea Perrino, Andrea Maestroni, Matteo Delpodio, Gregory Molteni, Nicolò Ravano, Andrea Rota, Benedetto Pastore e Nino Bertasio. Potrebbe trovare spazio anche Alessio Bruschi. prima riserva. Tra i possibili protagonisti, oltre a Geminiani e a Crespi, l’inglese Eddie Pepperell, il tedesco Maximilian Kieffer, gli austriaci Florian Praegant e Uli Weinhandl, l’argentino Rafa Echenique, il portoghese José-Filipe Lima e l’australiano Andrew Tampion. Il montepremi è di 160.000 euro: al vincitore ne andranno 25.600.   PGA TOUR: McILROY E McDOWELL AL FEDEX St. JUDE CLASSIC – I nordirlandesi Rory McIlroy e Graeme McDowell hanno deciso di non riposarsi in vista dell’US Open e prendono parte al FedEx St. Jude Classic (7-10 giugno), torneo del PGA Tour che si disputa al TPC Southwind di Memphis nel Tennessee. McIlroy, che difenderà il titolo nel major in programma all’Olympic Club di San Francisco (14-17 giugno), non ha superato il taglio nelle ultime tre uscite mostrando problemi di gioco e fragilità nervosa alle prime avversità: ha pertanto bisogno di ritrovare fiducia e la scelta di mantenersi impegnato è la più logica. Oltre ai due nordirlandesi sono nel field Dustin Johnson, Zach Johnson, David Toms, Jeff Maggert, l’irlandese Padraig Harrington, il giapponese Ryo Ishikawa e il colombiano Camilo Villegas. Il montepremi è di 5,6 milioni di dollari con prima moneta di 1.008.000 dollari.