fbpx

Ladies British Open a Celine Boutier

  13 Giugno 2015 News
Condividi su:

 La 21enne francese Celine Boutier ha battuto in finale per 4/3 la 18enne svedese Linnea Strom e ha vinto il Ladies British Open Amateur Championship disputato sul percorso del Portstewart Golf Club (par 73), a Portstewart in Inghilterra. La Boutier ha eliminato nei quarti la tedesca Olivia Cowan (4/2) e in semifinale la belga Charlotte De Corte (3/2), mentre la Strom ha sconfitto nell’ordine l’australiana Joanna Charlton (2/1) e l’irlandese Olivia Mehaffey (5/4).   Tre azzurre sono approdate ai match play. Ha disputato due incontri Lucrezia Colombotto Rosso che, dopo aver superato per 2/1 l’irlandese Jessica Carty, è stata messa fuori gioco da Joanna Charlton (4/3). Sono invece uscite nel primo turno Ludovica Farina (3/2 dalla belga Leslie Cloots) e Carlotta Ricolfi, nella foto, (4/3 dalla svedese Elin Esborn).   Nella qualificazione su 36 buche medal le tre italiane erano entrate tra le 64 concorrenti ammesse alla fase ad eliminazione diretta con questi piazzamenti: Lucrezia Colombotto Rosso, 17ª con 146 colpi (75 71, par), Carlotta Ricolfi, 31ª con 147 (74 73, +1), e Ludovica Farina, 53ª con 150 (77 73, +4), Non hanno superato il taglio Roberta Liti, 65ª con 151 (77 74, +5) e fuori per il peggior score nel secondo giro rispetto alla svedese Martina Edberg, 64ª, a cui è andato l’ultimo posto nel tabellone, e Bianca Maria Fabrizio, 71ª con 152 (78 74, +6).   Nella qualifica si è imposta l’irlandese Leona Maguire con 135 (67 68, -11) davanti all’inglese Jessica Bradley e alla francese Celine Boutier (141, -5). Al quarto posto con 142 (-4) la svedese Madelene Sagstrom, quindi con 143 (-3) e nell’ordine sul tabellone la ceca Katerina Vlasinova, la spagnola Luna Sobron, la statunitense Kristen Gillman, la scozzese Heather Munro, la svedese Linnea Strom, l’inglese Sophie Keech e la tedesca Olivia Cowan. Hanno accompagnato le azzurre l’allenatore Roberto Zappa e il fisioterapista Luciano Bonici.   Secondo giro di qualifica –  Lucrezia Colombotto Rosso, 17ª con 146 colpi (75 71, par), Carlotta Ricolfi, 31ª con 147 (74 73, +1), e Ludovica Farina, 53ª con 150 (77 73, +4), sono entrate tra le 64 concorrenti ammesse ai match play dopo la qualificazione su 36 buche medal nel Ladies British Open Amateur Championship.   Sul percorso del Portstewart Golf Club (par 73), a Portstewart in Inghilterra, non hanno superato il taglio Roberta Liti, 65ª con 151 (77 74, +5) e fuori per il peggior score nel secondo giro rispetto alla svedese Martina Edberg, 64ª, a cui è andato l’ultimo posto nel tabellone, e Bianca Maria Fabrizio, 71ª con 152 (78 74, +6).   Nella qualifica si è imposta l’irlandese Leona Maguire con 135 (67 68, -11) davanti all’inglese Jessica Bradley e alla francese Celine Boutier (141, -5). Al quarto posto con 142 (-4) la svedese Madelene Sagstrom, quindi con 143 (-3) e nell’ordine sul tabellone la ceca Katerina Vlasinova, la spagnola Luna Sobron, la statunitense Kristen Gillman, la scozzese Heather Munro, la svedese Linnea Strom, l’inglese Sophie Keech e la tedesca Olivia Cowan. Nel primo turno di match play: Lucrezia Colombotto Rosso-Jessica Carty (Irl), Ludovica Farina-Leslie Cloots (Bel), Carlotta Ricolfi-Elin Esborn (Sve). Accompagnano le azzurre l’allenatore Roberto Zappa e il fisioterapista Luciano Bonici.   Primo giro di qualifica  Carlotta Ricolfi, 32ª con 74 (+1) colpi, e Lucrezia Colombotto Rosso, 45ª con 75 (+2), sono nella parte buona della classifica dopo il primo dei due giri di qualifica su 36 buche medal nel Ladies British Open Amateur Championship, iniziato sul percorso del Portstewart Golf Club (par 73), a Portstewart in Inghilterra.  Infatti accederanno ai match play le prime 64 classificate e, al momento, sono fuori Ludovica Farina e Roberta Liti, 74.e con 77 (+4), e Bianca Maria Fabrizio, 92 ª con 78 (+5).   Guida la graduatoria con 66 (-7) la svedese Elin Esborn, davanti all’irlandese Leona Maguire (67, -6). Al terzo posto con 69 (-4) le inglesi Sophie Keech e India Clyburn. la tedesca Olivia Cowan e la francese Celine Boutier. Accompagnano le azzurre l’allenatore Roberto Zappa e il fisioterapista Luciano Bonici.   Prologo – Lucrezia Colombotto Rosso, Bianca Maria Fabrizio, Ludovica Farina, Roberta Liti e Carlotta Ricolfi difenderanno i colori azzurri nel Ladies British Open Amateur Championship (9-13 giugno) in programma al Portstewart Golf Club, a Portstewart in Inghilterra.   Il torneo si disputa con qualificazione su 36 buche medal e con successivi match play ai quali saranno ammesse le prime 64 in graduatoria. Accompagnano le azzurre l’allenatore Roberto Zappa e il fisioterapista Luciano Bonici. I risultati