fbpx

Korean LPGA: quarto evento dopo la ripresa

Lee So Young
  09 Giugno 2020 News
Condividi su:

Quarta gara per il Korean LPGA Tour, il primo circuito femminile tra i cinque più importanti del mondo a riprendere l’attività dopo lo stop per la pandemia. All’Elysian Jeju Golf&Hotel di Jeju Island, in Corea del Sud, si disputa il “14th S-OIL Championship” (12-14 giugno) con la partecipazione di sole atlete coreane che giocheranno a porte chiuse osservando le rigide misure di sicurezza già adottate nelle tre gare precedenti.

In campo le migliori proette del circuito tra le quali So Young Lee (nella foto), leader della money list, Hyun Kyung Park, Bo Ah Kim e Jin Hye Choi, numero due del ranking che difende il titolo. Con loro alcune connazionali che stanno attendendo la ripartenza del LPGA Tour (Marathon Classic, 23-26 luglio), loro circuito di competenza.

E’ già ad ottimo livello Hyo Joo Kim, 24 anni, che la scorsa settimana si è imposta nel “10th Lotte Cantata Ladies Open” portando a undici i titoli sul circuito di casa per un palmares impreziosito da un major (Evian Championship, 2014) e dove figurano due successi nel LPGA Tour, uno nel Japan Tour e uno nel Taiwan Tour. Stanno crescendo di condizione anche Jeong Eun Lee6, numero dieci mondiale, e Ha Na Jang. Il montepremi è di 700.000.000 Won (circa 516.000 euro) con prima moneta di 140.000.000 (quasi 104.000 euro).