fbpx

Joon Kim ha vinto il 41° PGAI Championship

Joon Kim
  29 Settembre 2017 News
Condividi su:

Joon Kim ha vinto con 205 (67 69 69, -11) colpi, dopo una corsa di testa, il 41° PGAI Championship, ossia il campionato riservato a tutti gli iscritti all’associazione PGAI, italiani e stranieri,inserito nel calendario dell’Italian Pro Tour e disputato sul percorso del Country Club Castelgandolfo (par 72). Il 29enne trevigiano ha superato di due colpi Leonardo Sbarigia, 28enne romano che ha iniziato il 2017 vincendo il Dreamland Professional Classic (Mediterranean Tour), e il californiano Zeke Martinez (208, -8), in Italia da oltre trent’anni e già tre volte campione Maestri PGAI. Al quarto posto con 209 (-7) Nunzio Lombardi, al quinto con 210 (-6) Andrea Rota, che difendeva il titolo, Marco Crespi, Andrea Saracino e Cesare Turchi, che ha appena superato lo Stage 1 della Qualifying School dell’European Tour, al nono con 211 (-5) Pietro Ricci e Andrea Signor e al 17° con 215 (-1) Emanuele Canonica.

Joon Kim (nella foto) è passato di categoria nel 2010, dopo una bella carriera da dilettante in cui ha difeso a lungo i colori azzurri. Ha ottenuto il secondo successo da pro dopo essersi imposto nello Stage 1 della Qualifying School al GC Bogogno (2013). Ha ricevuto un assegno di 11.000 euro su un montepremi di 42.000 euro.

Nei primi due turni i professionisti, per i quali ai fini del titolo è valsa la classifica individuale, hanno giocato insieme a un dilettante con formula quattro palle la migliore. Nel terzo e ultimo giro i 26 che hanno superato il taglio hanno completato il torneo senza l’amateur. Nella gara a coppie si sono imposti Cesare Turchi e la dilettante Margherita Boggio con 128 (-16) colpi nella categoria scratch e Leonardo Sbarigia e l’amateur Federico Ceci con 126 (-18) in quella pareggiata.

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube