fbpx

J. Léglise: continentali avanti, Cristoni vince il singolo

Cristoni Matteo
  30 Agosto 2019 News
Condividi su:

L’Europa Continentale è in vantaggio per 6,5-5,5 sulla Gran Bretagna & Irlanda dopo la prima delle due giornate di gara in cui si articola il Jacques Léglise Trophy, sfida a livello di Under 18, tra compagini di nove elementi, che si sta svolgendo all’Aldeburgh GC di Aldeburgh in Inghilterra.

Fa parte del team continentale Matteo Cristoni (nella foto). Impegnato solo nei singoli del pomeriggio ha battuto per 2 up il gallese Archie Davies che, in vantaggio di 1 up dopo nove buche, ha subito la rimonta dell’azzurro il quale ha prevalso vincendo le buche 13 e 18. Hanno fatto punto pieno tre suoi compagni: lo svizzero Loic Ettlin (1 up sull’irlandese Tom McKibbin, il francese Tom Vaillant (2 up sull’altro irlandese Luke O’Neill) e il portoghese Daniel da Costa Rodrigues (3/2 sull’inglese Barclay Brown): Pari tra lo spagnolo Alvaro Mueller-Baumgart Lucena e l’irlandese Joshua Hiller per un parziale favorevole di 4,5-3,5 alla compagine affidata al francese Joachim Fourquet.

Nei foursome del mattino, terminati con il parziale di 2-2, i punti del Resto d’Europa sono stati ottenuti dai transalpini Charles Larcelet e Tom Vaillant (4/3 sugli inglesi Barclav Brown/Joseph Pagdin) e da Daniel da Costa Rodrigues e dal norvegese Bard Bjornevik Skogen (2 up su Tom McKibbin/Luke O’Neill).

Nella seconda giornata si disputeranno quattro foursomes e nove singoli. Il bilancio è nettamente favorevole a GB&I che ha riportato 38 volte il trofeo (37 successi e un pari da detentrice) contro le 12 dell’Europa Continentale. Nell’ultimo match i britannici si sono imposti per 15,5 a 9.5, mentre avevano perso i due precedenti per 13,5-11,5 (2016) e per 15,5-9,5 (2017).

I RISULTATI