fbpx

Italian Pro Tour: FRASSANELLE OPEN PRO AM presented by KPMG

  18 Maggio 2015 News
Condividi su:

Il grande golf internazionale resta in Veneto per il FRASSANELLE OPEN presented by LYONESS, che fa seguito all’Alps Tour Colli Berici, vinto da Enrico Di Nitto. Il torneo – ottava tappa del circuito Alps Tour – sarà disputato sul percorso padovano del Golf Club Frassanelle dal 20 al 22 maggio e verrà preceduto, il 19 maggio, dalla FRASSANELLE OPEN presented by KPMG. Il FRASSANELLE OPEN presented by LYONESS (ingresso gratuito) si giocherà su 54 buche e avrà un montepremi di 40.000 euro con prima moneta di 5.800 al vincitore.   FRASSANELLE OPEN presented by KPMG – Il sipario si alzerà sulla manifestazione con la FRASSANELLE OPEN presented by KPMG. Scenderanno in campo 23 team, composti da un professionista e da tre dilettanti. Si gioca sulla distanza di 18 buche con formula “Par is your friend and use your Pro” e per la classifica saranno presi in considerazione albatross, eagle e birdie, mentre ciascun amateur potrà chiedere al proprio pro di effettuare un colpo per suo contro. Partenza shot gun (ossia tutte le squadre al via insieme dai vari tee del campo) alle ore 12.   I giocatori – I migliori rappresentanti dell’Alps Tour comporranno il field del FRASSANELLE OPEN presented by LYONESS. A cominciare da Enrico Di Nitto, fresco vincitore della tappa vicentina e pronto a continuare la scalata dell’ordine di merito. Il romano ora è salito in quinta posizione e insidia i primi tre classificati: gli inglesi Josh Loughrey (nella foto), Andrew Cooley e il francese Matthieu Pavon (tutti iscritti al torneo padovano). P uò salire ancora in graduatoria anche il veneto Joon Kim (7°) con due quarti posti nella bacheca 2015 e Gregory Molteni, attualmente al 17° posto. Fra gli spunti d’interesse del torneo, anche la voglia di rivincita dell’olandese Darius Van Driel, reduce da due secondi posti consecutivi. Completa il field il folto gruppo degli amateur azzurri, attesi da un test molto probante.   Il percorso di gara– Il Golf Club Frassanelle – insieme ai limitrofi Golf della Montecchia e Terme Galzignano Golf Club – fa parte del brand “Play 54”, nato al fine di aumentare la qualità dell’offerta golfistica. Il percorso, progettato nel 1990 da Marco Croze si sviluppa all’interno di un meraviglioso parco ottocentesco di oltre 200 ettari, con la cornice dei Colli Euganei. Molto arioso, con boschi e numerosi specchi d´acqua, è un campo che esalta il piacere di giocare a golf. Gli Sponsor – Per l’intera stagione l’Italian Pro Tour – l circuito allestito sul territorio nazionale dal Comitato Organizzatore Open Professionistici di golf della FIG,  – è supportato da Colmar, Unopiù, Frosecchi, Martin Argenti e Konica Minolta. Media Partner: Sky; Charity Partner: Fondazione Maria Letizia Verga. Sponsor istituzionali: Federazione Italiana Golf, Alps Tour, Italian Pro Tour. Per il secondo anno consecutivo, inoltre, i giocatori potranno usufruire del servizio di Physio Team, a cura di Giuseppe Plebani, specializzato nella prevenzione e nella riabilitazione post infortunio dei golfisti. Il FRASSANELLE OPEN, supportato da Lyoness, ha il sostegno di Solid Works e degli altri seguenti sponsor: Kpmg, Golf Club Frassanelle, Hotel Bristol Buja, Consorzio Prosciutto di Montagna, Comune di Rovolon, Comune di Padova.