fbpx

ISPS Handa All-Abilities Competition con Tommaso Perrino

  05 Dicembre 2023 News
Condividi su:

Tommaso Perrino prenderà parte all’ISPS Handa All-Abilities Competition at World Champions Cup, una grande manifestazione internazionale che vedrà impegnati sul percorso del Concession Golf Club, a Brandenton in Florida nei giorni 7 e 8 dicembre, alcuni campioni, attualmente nel Champions Tour statunitense e nove tra i migliori atleti diversamente abili del mondo.

In campo tre formazioni: Team USA, Team Europe e Team International. Le compagini saranno guidate rispettivamente da Jim Furyk, dal nordirlandese Darren Clarke e dal sudafricano Ernie Els. Per quanto concerne i giocatori diversamente abili, che sono stati scelti in base alla classifica mondiale (WR4GD), Perrino, n. 7 del ranking, sarà nella squadra continentale insieme all’irlandese Brendan Lawlor (n. 2) e allo spagnolo Juan Postigo Arce (n. 4). Quella americana schiererà Jack Bonifant (n. 17), Luke Carroll (n. 25) e Kenny Bontz (n. 34) e il trio degli internazionali sarà composto dai canadesi Kurtis Barkley (n. 5) e Chris Willis (n. 20) e dall’australiano Lachlan Wood, che ha appena vinto l’Australian All Abilities Championship, primo evento del G4D Tour 2024.

Questi giocatori disputeranno tre sessioni di nove buche medal, due nella prima giornata e una della seconda. Per la classifica saranno validi i punti ottenuti da ogni concorrente su ciascuna buca (due punti per chi segnerà lo score più basso, uno per il secondo e zero per il terzo con varianti per eventuali pareggi). In caso di parità finale si svolgerà un playoff affidato a un elemento di ciascuna formazione interessata.

Questi gli schieramenti pro. Team USA: Jim Furyk, Steve Stricker, David Toms, Jerry Kelly, Justin Leonard, Brett Quigley e il vice capitano Billy Andrade; Team Europe: Darren Clarke, Bernhard Langer, Colin Montgomerie, Miguel Angel Jiménez, Robert Karlsson, Alex Čejka e il vice capitano Jesper Parnevik. Team International: Ernie Els, Vijay Singh, Retief Goosen, Steven Alker, Stephen Ames, K.J. Choi e il vice capitano Stuart Appleby.

L’ISPS Handa finanzia e promuove il golf per non vedenti e disabili con la convinzione che lo sport abbia la capacità unica di creare speranza, abbattere le barriere educative e culturali e ispirare le persone in un modo che possa unire le comunità di tutto il mondo. Progetto, peraltro, che la Federazione Italiana Golf ha abbracciato da anni creando un settore paralimpico con atleti che stanno facendosi valere anche in campo internazionale, come Tommaso Perrino, che è il Commissario Tecnico della Squadra Nazionale Paralimpica Maschile e Femminile italiana.

Nella foto: Tommaso Perrino

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube