fbpx

In Texas torneo a scopo benefico con Spieth e Pavan

jordan-spieth
  15 Maggio 2020 News
Condividi su:

Il golf si avvia verso la riapertura del PGA Tour (Charles Schwab Challenge, 11-14 giugno) anticipato da alcuni eventi a scopo benefico che hanno per protagonisti molto giocatori del circuito statunitense e Andrea Pavan, primo italiano a scendere in campo dopo lo stop.

In Texas è in programma dal 19 al 21 maggio il Maridoe Samaritan Fund Invitational (MSFI), edizione 2.0, ossia il bis dello stesso torneo che si è svolto qualche settimana addietro. Lo scopo è quello di destinare fondi ai caddie che sono rimasti senza lavoro a causa della pandemia.

Si giocherà ancora sul percorso del Maridoe Golf Club a Carrollton, protagonisti 76 concorrenti tra i quali spicca il nome di Jordan Spieth (nella foto), 26enne di Dallas, ex numero uno mondiale, undici titoli sul PGA Tour con tre major, che sarà in campo insieme ad altri elementii del circuito americano tra i quali Ryan Palmer, Austin Cook, Beau Hossler, Brandon Wu, Davis Riley, Scottie Scheffler, vincitore lo scorso 30 aprile della prima edizione della gara, e l’emergente norvegese Viktor Hovland. Sarà della partita anche Tony Romo, ex quarterback dei Dallas Cowboys.

Si giocherà a parte chiuse e con tutti i protocolli di sicurezza. Il vincitore avrà un premio di diecimila dollari da devolvere in favore dei caddie attualmente più in difficoltà.