fbpx

US PGA Championship: F. Molinari nono, tiene Gary Woodland

Francesco Molinari
  11 Agosto 2018 In primo piano
Condividi su:

Il secondo giro sospeso per maltempo. Un ottimo Tiger Woods, in rimonta, fermato dopo sette buche

E’ stato sospeso per maltempo il secondo giro dell’US PGA Championship, quarto e ultimo major stagionale, dove Francesco Molinari, nono con 135 (68 67, -5) colpi, ha guadagnato sette posizioni nella classifica provvisoria che avrà sicuramente qualche oscillazione, ma non modifiche sostanziali.

Sul percorso del Bellerive CC (par 70), a St. Louis nel Missouri, ha mantenuto il comando Gary Woodland (130 – 64 66, -10), ma gli sono a ridosso Kevin Kisner (131, -9) e Brooks Koepka (132, -8). Al quarto posto con 133 Dustin Johnson, leader mondiale, Thomas Pieters e Charl Schwartzel, ma ha la possibilità di migliorarsi Rickie Fowler, stesso “meno 7” e otto buche da giocare. Tra i concorrenti giunti in club house Jon Rahm e Adam Scott hanno lo stesso score di Molinari, Justin Rose è 16° con 136 (-4), Jordan Spieth 23° con 137 (-3) e probabilmente vede allontanarsi la Ryder Cup Sergio Garcia, 75° con 141 (+1), che rischia il taglio.

Lo show di Tiger Woods è stato fermato dopo sette buche da manuale, quando aveva segnato tre birdie ed era risalito dal 48° al 23° posto e sono stati stoppati lungo il percorso anche Jason Day (16°, -4, 8ª), Hideki Matsuyama, 23° (10ª) come Woods, Justin Thomas, campione in carica, 32° con “-2” (7ª), e Rory McIlroy, 64° con il par (7ª).

Gary Woodland, 34enne di Topeka (Kansas) lo scorso febbraio a segno nel Phoenix Open terzo titolo in carriera, ha un’andatura un po’ altalenante (1 eagle, 4 birdie, 2 bogey), ma sul green per ora fa la differenza (66, -4). Francesco Molinari  (67, -3) ha iniziato con grande determinazione e in cinque buche (tre birdie) ha dato il volto allo score, mantenendo poi i tre colpi di vantaggio sul campo nelle altre 13 (due birdie, due bogey). Il montepremi è di 10.500.000 dollari.

In ricordo di Jarrod Lyle – Per onorare la memoria dell’australiano Jarrod Lyle, scomparso a inizio settimana dopo aver lottato invano contro la leucemia, i giocatori sono scesi in campo con un nastrino giallo sul cappellino.

Il torneo su Sky – Sky teletrasmette in diretta l’US PGA Championship. Terza  giornata: sabato 11 agosto, dalle ore 20 alle ore 1 (Sky Sport Golf HD e Sky Sport Uno HD). (Nella foto, Francesco Molinari)

 

I RISULTATI