fbpx

Tricolori Cadetti/Cadette: titoli a Giovanni Binaghi e a Charlotte Cattaneo

G. Binaghi e C. Cattaneo
  14 Agosto 2020 In primo piano
Condividi su:

Hanno battuto in finale, entrambi per 3/2, rispettivamente Tommaso Rossin e Giulia Bellini 

Giovanni Binaghi (Monticello) e Charlotte Cattaneo (Milano) hanno vinto i Campionati Nazionali Cadetti e Cadette, disputati sul percorso del Golf Club Bogogno, superando in finale, entrambi per 3/2, rispettivamente Tommaso Rossin (Royal Park I Roveri) e Giulia Bellini (Padova).

Nel torneo maschile – Trofeo Giovanni Alberto Agnelli – Binaghi ha dato una svolta alla gara vincendo tre buche di fila dalla settima alla nona. Passato 4 up alla 13 ha poi gestito il vantaggio. Giovanissimo, si è dimostrato solido, molto continuo, difficilmente portato all’errore. Tommaso Rossin, molto tenace e combattivo, ha provato a contrastarlo assumendosi anche dei rischi, ma ha comunque dovuto alzare bandiera bianca.

Per giungere alla finale il vincitore, 20° nella qualificazione su 36 buche medal vinta da Giovanni Vezza (La Margherita), ha superato nell’ordine Jacopo Fiorentini (1 up), Nicola Fontana (5/3), Neri Checcucci (4/3) e in semifinale il suo compagno di circolo Lorenzo Casartelli (1 up). Tommaso Rossin 31° in qualifica, ha messo fuori gioco Flavio Michetti (3/2), numero due nel tabellone, Giorgio Celani (2/1), Leonardo Giuliattini (7/5) e Matteo Cozzi Corina (1 up).

Giovanni Binaghi, 13enne di Milano, è al terzo titolo italiano, secondo stagionale, dopo quelli nel Campionato Baby (2019) e nel recente Tricolore Pulcini. Nel 2018 si è imposto in USA nel Doral-Publix Junior Golf Classic (Boys cat 10-11 anni).

Nella gara  femminile Charlotte Cattaneo, campionessa in carica, era la favorita alla vigilia e non si è smentita concedendo il bis dopo aver dominato sin dalla qualificazione conclusa al primo posto. Giulia Bellini, che peraltro per due volte è dovuta arrivare alla 19ª buca contro rivali molto ostiche, non è riuscita a contenere un’avversaria forte, decisa, che quando si è trovata in vantaggio ha poi saputo gestirsi respingendo i tentativi della padovana, elemento in crescita e sicuramente molto interessante. La Cattaneo, ammessa di diritto (come tutte le prime otto in qualifica) al secondo turno, ha eliminato Giulia Foresta (2/1), Matilde Gullaci (3/2), a segno nel campionato Pulcine, e la brillante Emma Laveggio (4/3), rivelazione della gara. Anche Giulia Bellini (settima nel medal) ha disputato una gara in meno e ha estromesso Giulia Scarcello (19ª), Francesca Fiorellini (19ª) e Lorena Rossettin (4/3).

Charlotte Cattaneo, sedicenne milanese, ha conquistato il quinto titolo italiano dopo quelli Baby (2016), Pulcine (2018) e Ragazze medal e Cadette (2019). In maglia azzurra ha conseguito tre successi in campo internazionale imponendosi nell’English Girls U14 Open Amateur Championship (2017), nel Chantilly International U14 Trophy (2018) e nell’English Girls Under 16 Open Amateur Championship (2019)

Si è giocato a porte chiuse  osservando attentamente le distanze sociali e le rigide norme di sicurezza emanate dalla Federazione Italiana Golf per l’emergenza sanitaria.

RISULTATI TORNEO MASCHILE

RISULTATI TORNEO FEMMINILE