fbpx

The G4D Open: vince Brendan Lawlor, quarto Tommaso Perrino

  12 Maggio 2023 In primo piano
Condividi su:

Tommaso Perrino, con una bella prestazione, si è classificato al quarto posto con 230 (+14) colpi nel The G4D Open, il quarto e il più importante dei nove eventi stagionali del G4D Tour, circuito promosso dal DP World Tour tesioa evidenziare sempre di più l’inclusività di uno sport aperto a tutti. Messaggio che anche la Federazione Italiana Golf veicola con una particolare attenzione verso gli atleti paralimpici nel quadro del Progetto Ryder Cup 2023.

Sul percorso del Woburn GC (par 72), a Woburn in Inghilterra, ha vinto con 219 (+3) colpi l’irlandese Brendan Lawlor, numero due mondiale, che ha preceduto il numero uno, l’inglese Kipp Popert, secondo con 221 (+5). In terza posizione con 224 (+8) lo spagnolo Juan Postigo Arce, numero 4, mentre ha affiancato Perrino (n. 10) l’irlandese Conor Stone.

Hanno preso parte alla gara altri cinque giocatori paralimpici italiani: Alessandra Donati, 14ª nella categoria ST1, Luisa Ceola e Lorenzo Bortolato, rispettivamente 20ª e 21° nella ST2, Vittorio Cascino, 20° nella ST3, e Stefano Palmieri, il migliore tra i non vedenti (cat V1), che è stato assistito in campo dall’Allenatore Federale Stefano Bertola.

Nella foto: Tommaso Perrino

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube