fbpx

PGA Tour: Snedeker procede spedito, cede Mickelson

Snedeker Brandt
  07 Ottobre 2018 In primo piano
Condividi su:

Brandt Snedeker, in vetta con 200 (66 65 69, -16), ha mantenuto i tre colpi di vantaggio sul primo inseguitore Kevin Tway (203, -13) nel Safeway Classic, gara inaugurale del PGA Tour 2018/2019 che si sta svolgendo sul North Course (par 72) del Silverado Resort&Spa a Napa in California.

Si è defilato nella corsa al titolo, Phil Mickelson, da secondo a 15° con 208 (-8) rallentato da un 74 (+2), che cercava riscatto dopo la deludente Ryder Cup in cui ha battuto il record di presenze assoluto (12), ma non ha dato punti alla squadra americana.

Non sarà facile recuperare il distacco da Snedeker per il coreano Sungjae Im, terzo 204 (-12), per Bill Haas, quarto con 205 (-11), ma probabilmente è quasi impossibile per Sam Ryder, Chase Wright. Adam Schenk e per l’australiano Aaron Baddeley, quinti con 206 (-10).

Ha lo stesso score di Mickelson anche Fred Couples, invitato dagli sponsor, che a 59 anni ha superato per la 500ª volta il taglio sul PGA Tour. Non è stato mai in grado di difendere il titolo Brendan Steele, 35° con 210 (-6).

Brandt Snedeker (nella foto), 38enne di Nashville (Tennessee) con nove titoli sul circuito, uno nell’European Tour, due Ryder Cup disputate e un successo nella FedEx Cup (2012), ha messo insieme cinque birdie e due bogey per il parziale di 69 (-3). Il montepremi è di 6.400.000 dollari.

I RISULTATI