fbpx

Mondiali Universitari: Manzoni e Don 3/i nelle gare individuali

  22 Luglio 2022 In primo piano
Condividi su:

Al Royal Park I Roveri (par 72) di Fiano (Torino), nelle competizioni a squadre gli azzurri sono 3/i, le azzurre 4/e

Sul percorso del Royal Park I Roveri (par 72) di Fiano (Torino), prosegue il World University Championship Golf, il Campionato Mondiale Universitario di golf. Nella gara maschile individuale, a un giro dal termine, resta in testa con 207 (-9) il sudcoreano Yubin Jang (66 70 71), ma in compagnia dell’elvetico Maximilien Sturdza (71 68 68). Resta in piena corsa per la vittoria Giovanni Manzoni (69 68 71), terzo con 208 (-8) insieme al giapponese Kosuke Suzuki (69 69 70). In top ten anche Lucas Nicolas Fallotico, 9/o con 213 (71 73 69, -3), mentre Gianmarco Manfredi è 14/o con 215 (69 74 72, -1).

Nella competizione femminile individuale continua il dominio spagnolo, con Carolina Lopez-Chacarra Coto che si piazza in vetta al leaderboard con 206 (71 68 67, -10) davanti alla connazionale Carla Tejedo Mulet, 2/a con 209 (63 75 71, -7). Caterina Don risale un’altra posizione in classifica, ora è 3/a con 217 (73 72 72, +1) in compagnia dell’iberica Julia Lopez Ramirez (73 73 71). Accompagnano gli atleti azzurri Matteo Delpodio, Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali FIG; Mauro Nasciuti, capo della delegazione italiana; Gianluca Crespi, tecnico; e Angelo Orsillo della Segreteria organizzativa.

Nella gara a squadre maschile resta in testa il Giappone con uno score di 415 (138 139 138, -17) davanti alla Corea del Sud, seconda con 418 (138 140 140, -14). L’Italia rimonta una posizione, ora è terza con 419 (138 141 140, -13). In quella femminile prosegue la corsa verso la vittoria del team spagnolo, leader con 413 (134 141 138, -19) davanti al Giappone, 2/o con 443 (150 146 147, +11). L’Italia è 4/a con 445 (150 148 147, +13), a un colpo di distanza dalla Repubblica Ceca, 3/a con 444 (149 147 148, +12).

Nella foto, Giovanni Manzoni