fbpx

LPGA Tour, le sorelle Jutanugarn vincono il Dow Great Lakes Bay Invitational

  18 Luglio 2021 In primo piano
Condividi su:

Le tailandesi trionfano davanti alle campionesse del torneo del 2019: Jasmine Suwannapura e Cydney Clanton. Giulia Molinaro, in coppia con la svedese Dani Holmqvist, non supera il taglio

Le sorelle Ariya e Moriya Jutanugarn vincono il Dow Great Lakes Bay Invitational, torneo a coppie che si è giocato sul percorso del Midland Country Club, in Michigan, negli Stati Uniti d’America. Le tailandesi si sono imposte con 256 (67 59 71 59, -24) colpi davanti alle campionesse dell’ultima edizione, la connazionale Jasmine Suwannapura e la statunitense Cydney Clanton, seconde con 259 (65 65 65 64, -21). Per Ariya è la 12/a vittoria sul LPGA Tour e il secondo successo stagionale, mentre per Moriya si tratta del secondo titolo in carriera.

L’evento si è giocato con formula foursome nel primo e nel terzo giro e con formula fourball nel secondo e nel quarto. Alle vincitrici è andato un premio di 279.505 dollari a testa su un montepremi complessivo di 2.300.000 dollari.

Giulia Molinaro, unica italiana in gara, è stata affiancata in campo dalla svedese Dani Holmqvist. Le due, però, non sono riuscite a superare il taglio e si sono piazzate al 49/o posto con uno score di 139 (72 67, -1) colpi. Secondo torneo consecutivo in cui l’azzurra esce al taglio dopo il Marathon LPGA Classic.

Nella foto, Ariya e Moriya Jutanugarn (Foto Twitter LPGA)