fbpx

LPGA Tour, Giulia Molinaro in Thailandia

  09 Marzo 2022 In primo piano
Condividi su:

Dopo l’HSBC Women’s World Championship (vinto dalla numero 1 mondiale Jin Young Ko), il LPGA Tour resta in Thailandia dove, dal 10 al 13 marzo, andrà in scena la quindicesima edizione dell’Honda LPGA Thailand. Al Siam Country Club (Pattaya Old Course) di Chonburi, saranno 67 le giocatrici che si contenderanno un montepremi di 1.600.000 dollari. Tra loro ecco anche Giulia Molinaro, alla sua terza gara del 2022. A difendere il titolo sarà Ariya Jutanugarn che, nel maggio 2021, s’è affermata quale prima tailandese (sul LPGA Tour) a imporsi nel suo paese d’origine dopo un testa a testa con la connazionale Atthaya Thitikul, ora in cerca delle rivincita. Dieci le tailandesi in gara e con Ariya Jutanugarn ci sarà, tra le altre, pure la sorella Moriya. E ancora: Patty Tavatanakit (campionessa Major, nel 2021 ha conquistato l’ANA Inspiration). C’è attesa poi per l’americana Jessica Korda che, nel 2018, ha trionfato stabilendo il nuovo record della competizione (263, -25) sulla distanza di 72 buche. Nel field, inoltre, anche quattro tra le migliori dieci golfiste al mondo: l’australiana Minjee Lee (quarta), l’americana Danielle Kang (quinta), le giapponesi Yuka Saso (ottava e naturalizzata, è nata e cresciuta nelle filippine) e Nasa Hataoka (nona).

Nella foto, Giulia Molinaro