fbpx

LPGA Tour: Giulia Molinaro alle Hawaii per il LOTTE Championship

  13 Aprile 2022 In primo piano
Condividi su:

In gara anche cinque tra le migliori dieci proette al mondo, tra queste Lydia Ko, campionessa uscente. Dopo il primo exploit in un Major, Jennifer Kupcho insegue una nuova impresa

Dopo il primo Major del 2022 (Chevron Championship vinto da Jennifer Kupcho), seguito da uno stop di una settimana, il LPGA Tour torna protagonista con il Lotte Championship. Nell’isola di Oahu (Hawaii), dal 13 al 16 aprile all’Hoakalei Conuntry Club, saranno 144 le concorrenti che si contenderanno un montepremi di 2.000.000 di dollari, tra queste anche l’azzurra Giulia Molinaro. Reduce dal 44/o posto allo Chevron Championship, la proette veneta nella decima edizione del torneo affronterà, tra le altre, cinque tra le migliori dieci al mondo: la neozelandese Lydia Ko (terza nel world ranking e campionessa in carica), la thailandese Atthaya Thitikul (quinta), la sudcoreana Inbee Park (sesta), l’americana Danielle Kang (settima) e la canadese Brooke Mackenzie Henderson (decima), che ha vinto consecutivamente questo evento nel 2018 e nel 2019 (la competizione nel 2020 fu cancellata per Covid). Tra le past winner in gara ecco poi pure la statunitense Cristie Kerr (regina nel 2017). Ma i riflettori saranno puntati anche sulla Kupcho che, dopo aver trionfato in un Major, cerca una nuova impresa: diventare la prima giocatrice dal 2016 (Ariya Jutanugarn) a imporsi subito dopo aver conquistato un torneo del Grande Slam. Tra le favorite al titolo ecco poi l’irlandese Leona Maguire, la danese Emily Kristine Pedersen, la tedesca Sophia Popov, l’inglese Georgia Hall, le messicane Gaby Lopez e Maria Fassi, la giapponese Nasa Hataoka, la francese Celine Boutier, le tailandesi Moriya e Ariya Jutanugarn, le sudcoreane Hyo Joo Kim e Mirim Lee, la svedese Anna Nordqvist.

Nella foto, Giulia Molinaro