fbpx

LPGA: In Gee Chun raggiunge Lexi Thompson

Lexi Thompson
  19 Giugno 2016 In primo piano
Condividi su:

Lexi Thompson (198 – 65 67 66, -15), nella foto, numero quattro mondiale e campionessa uscente, è stata raggiunta dalla coreana In Gee Chun (198 – 66 67 65), numero sei, in cima alla graduatoria del Meijer Classic (LPGA Tour), in svolgimento sul percorso del Blythefield Country Club (par 71), a Grand Rapids nel Michigan. Sono uscite al taglio, dopo 36 buche, Giulia Sergas, 107ª con 145 (73 72, +3), e Giulia Molinaro, 135ª con 149 (76 73, +7).

La coppia di testa precede la coreana Sei Young Kim (199, -14), la spagnola Carlota Ciganda (200, -13) e la cinese Shanshan Feng (201, -12).

Si è portata dal 13° al sesto posto con 202 (-11), proponendosi per la corsa al successo, la neozelandese Lydia Ko, leader del Rolex Ranking, e stesso score per l’emergente cinese Xi Yu Lin. Difficile un recupero della svedese Anna Nordqvist e della giapponese Haru Nomura, 11.e con 204 (-9), e di Paula Creamer, 15ª con 205 (-8), mentre non stanno rendendo come ci si attendeva la canadese Brooke M. Henderson, numero due al mondo, 21ª con 207 (-6), e la thailandese Ariya Jutanugarn, 37ª  con 209 (-4).

Senza bogey gli score di In Gee Chun, con sei birdie per il 65 (-6), e di Lexi Thompson, con cinque birdie per il 66 (-5). Il montepremi è di due milioni di dollari.

 

I RISULTATI