fbpx

LET: Sergas, prove di Olimpiadi in Scozia

Giulia Sergas
  20 Luglio 2016 In primo piano
Condividi su:

Il Ladies European Tour riparte dall’Aberdeen Asset Management Scottish Open (22-24 luglio) con la partecipazione di Giulia Sergas, Diana Luna, Stefania Croce e Sophie Sandolo.

Giulia Sergas potrà così saggiare il proprio stato di forma in vista dell’appuntamento di Rio. Al Dundonald Links Scotland, di Gailes in Scozia, in campo giocatrici di spessore, tra le quali, la spagnola Carlota Ciganda, la scozzese Catriona Matthew, la francese Gwladys Nocera e la danese Nanna Koerstz Madsen, anche loro nel torneo olimpico.

Da seguire pure le altre danesi Emily Pedersen e Malene Jorgensen, la transalpina Celine Herbin, la scozzese Kylie Walker e le statunitensi Beth Allen e Cheyenne Woods, nipote di Tiger Woods, ma tutte da verificare le loro condizioni un circuito che ha un calendario con pochi eventi. La prossima settimana si disputerà il Ricoh Women’s British Open (28-31 luglio, Woburn, Inghilterra), quarto major stagionale nel quale saranno ammesse solo alcune giocatrici del LET, poi prossimo appuntamento per tutte l’8 settembre per l’ISPS Handa European Masters. Il montepremi in Scozia sarà di 500.000 euro. (Nella foto: Giulia Sergas)