fbpx

Junior Solheim Cup: Europa e USA in parità (6-6)

Europa JSC
  16 Agosto 2017 In primo piano
Condividi su:

Junior Solheim Cup: Europa e USA in parità (6-6)– Sul percorso del Des Moines G&CC, a Des Moins nello stato americano dello Iowa, la selezione europea e il  team delle pari età statunitensi sono in parità (6-6) dopo la prima delle due giornate di gara della Junior Solheim Cup, la sfida che anticipa a livello di Under 18 la Solheim Cup (18-20 agosto, stesso tracciato).

Tra le ragazze continentali, guidate dall’inglese Alison Nicholas, vi sono tre azzurre che non sono state fortunate in entrambe le sezioni di doppio  iniziali, alle quali seguiranno 12 singoli. Infatti Alessia Nobilio e Alessandra Fanali, che hanno giocato in coppia, hanno ceduto nel fourball contro Brooke Seay/Kaitlyn Papp (2/1) e nel foursome contro Emilia Migliaccio/Lucy Li (1 up). La terza azzurra, Letizia Bagnoli, ha avuto per compagna la svedese Maja Stark e la coppia è stata superata da Emilia Migliaccio/Rachel Heck (2 up) e da Brooke Seay/Rachel Heck (4/3).

Dei 6 punti europei, 5,5 sono stati portati da tre coppie imbattibili per le statunitensi, affidare ad Alice Miller, quelle formate dall’austriaca Emma Spitz e dalla tedesca Esther Henseleit (1 vittoria, 1 pari), dalle due svedesi Amanda Linner e Linn Grant e dalla francese Mathilde Claisse e dalla svedese Julia Engstrom (2 successi ciascuna).

E’ la nona edizione del trofeo che le statunitensi hanno riportato per sei volte (cinque vittorie e un pareggio da detentrici) contro due sconfitte. A loro favore l’ultimo incontro in Germania (13-11).

(Nella foto: la compagine euopea)

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube