Internazionali d’Italia Femminili, vince la francese Liautier

  21 Marzo 2021 In primo piano
Condividi su:

Al GC Parco de’ Medici di Roma grande spettacolo, Melgrati e Fiorellini sfiorano l’impresa. Il team Italy 1 conquista il Nations’ Trophy

I Campionati Internazionali d’Italia Femminili vanno, per la seconda edizione consecutiva, a una giocatrice francese. Dopo quella di Pauline Roussin Bouchard nel 2019 (nel 2020 il torneo è stato annullato per Covid) è arrivata la vittoria di Charlotte Liautier che, al GC Parco de’ Medici, a Roma, con uno score totale di 285 (76 69 69 71, -3) colpi, ha superato al fotofinish le azzurre Carolina Melgrati (74 72 70 71) e Francesca Fiorellini (72 69 75 71), che hanno chiuso la gara rispettivamente al secondo e terzo posto. Entrambe hanno firmato uno score complessivo di 287 (-1), con la Melgrati seconda in virtù delle migliori ultime 36 buche giocate. Insieme ad Alessia Nobilio la Melgrati e la Fiorellini hanno però trascinato il team Italy 1 al successo nel Nations’ Trophy con 430 colpi, 4 di vantaggio sul team France 2, secondo con 434.

Nuovo trionfo francese – Prima la Bouchard, ora la Liautier. Per la Francia ai Campionati Internazionali d’Italia Femminili è un déjà vu. E se nel 2019 ad essere superata nel finale fu la Nobilio, adesso a finire dietro una giocatrice transalpina sono Melgrati e Fiorellini. La Liautier è volata al comando nel “moving day” salvo poi concludere in gloria il quarto round.

Le altre protagoniste – Al quarto posto (289, +1) s’è classificata un’altra francese, Constance Fouillet, in testa dopo il primo giro. Nella Top 10, 8/a con 295 (+7), s’è posizionata invece la Nobilio, runner up nel 2016 e nel 2019. Ma tra le migliori 20 ci sono pure altre tre giocatrici italiane: Andreina Pupa D’Angelo (299, +11), Alessia Gaido (299, +11) ed Erika De Martini (300, +12).

Per le azzurre altro risultato di prestigio – Dopo Virginia Elena Carta, semifinalista nello Spanish International Ladies Amateur Championship, le azzurrine hanno ancora una volta sfiorato il successo nella gara individuale. Cogliendo comunque il podio con Melgrati e Fiorellini nel secondo appuntamento internazionale del 2021, a testimonianza di un settore di assoluto valore guidato da uno staff tecnico eccellente.

Il Nations’ Trophy va all’Italia – Nella Capitale il Team Italy 1 nel Nations’ Trophy guarda tutti dall’alto verso il basso. Prova di carattere quella di Nobilio, Melgrati e Fiorellini, con la Francia 2 battuta.

La sicurezza al primo posto – I Campionati Internazionali d’Italia Femminili, a porte chiuse, si sono giocati nel massimo rispetto delle misure di sicurezza e di contenimento del Covid-19 disposte dai Protocolli della FIG.

I risultati completi del torneo