fbpx

Internazionale U 18 femminile: Alessia Nobilio ha preso il largo

Alessia Nobilio
  04 Settembre 2019 In primo piano
Condividi su:

Alessia Nobilio, leader con 135 (67 68, -7) colpi, ha fatto il vuoto nel secondo giro del Campionato Internazionale d’Italia Femminile Under 18 che, come per la prima edizione dello scorso anno, si sta svolgendo sul percorso di Villa Condulmer (par 71). dove l’Italia si è imposta nel Nations Trophy assegnato dopo 36 buche.

La portacolori del GC Ambrosiano (nella foto) ha fatto il vuoto distaccando di tre colpi Benedetta Moresco (138, -4) con cui condivideva la leadership dopo il primo turno. Al terzo posto con 139 (-3) Matilde Innocenti Angelini e solo al quarto con 141 (-1), in ritardo di sei colpi, le prime concorrenti straniere, la russa Nataliya Guseva e le svizzere Anouk Casty e Yael Berger, che sono insieme a Giulia Bellini. Seguono con 142 (par) la belga Elsie Verhoeven, con 143 (+1) Carolna Melgrati e la danese Sarah Skovgaard Bils e con 144 (+2) Francesca Fiorellini, Charlotte Cattaneo e la belga Savannah De Bock. In 15ª posizione con 146 (+4) Aurora Grassetto e in 17ª con 148 (+6) Eleonora Marabotti e Alice Gatti.

Nel Nations Trophy l’Italia (Nobilio, Moresco, Melgrati)  ha dominato concludendo con 273 (134 139, -11) lasciando a 13 colpi il Belgio (286, +2), Terza la Svizzera (287, +3), quindi Russia (289, +5) e Danimarca (291, +7).

Il taglio ha lasciato in gara 41 concorrenti che disputeranno le rimanenti 36 buche nella terza e ultima giornata di gara.

I RISULTATI