Il PGA Tour riprende con il Sentry Tournament of Champions

Johnson Dustin GI
  06 Gennaio 2021 In primo piano
Condividi su:

Alle Hawaii Dustin Johnson, n. 1 mondiale, grande favorito. Difende il titolo Justin Thomas

Gran gala del PGA Tour, che riparte dalle Hawaii, dopo la pausa invernale di circa un mese, con il Sentry Tournament of Champions (7-10 gennaio), la gara riservata ai vincitori della stagione precedente, quest’anno con partecipazione allargata ai qualificati per il Tour Championship 2020, che ha chiuso la FedEx Cup. Una modifica dettata dalla riduzione dei tornei nella passata stagione che avrebbe inciso sul numero dei partecipanti in tal modo arrivato a 42. Relativamente pochi, ma di grande qualità perché sul percorso del Plantation Course a Kapalua, nell’isola di Maui, scenderanno in campo 14 dei primi 20 del World ranking a iniziare da Dustin Johnson, numero uno, sicuramente il giocatore più forte del momento, che rientra dopo aver vinto in maniera straordinaria il Masters e metà novembre con il record del punteggio più basso in assoluto nella storia del major, e grande favorito dell’evento.

Difende il titolo Justin Thomas, numero 3 mondiale, vincitore del torneo anche nel 2017, e con lui vi saranno, oltre a Johnson, altri past winner quali Xander Schauffele (2019), che una settimana prima di Natale ha avuto il Covid-19 e che si presenta ristabilito “anche se un po’ debole” come ha dichiarato, e Patrick Reed (2015), i quali nel 2020 cedettero a Thomas nel playoff, e Sergio Garcia (2002),

Tra i possibili protagonisti anche Jon Rahm, numero 2, con l’incognita del cambio del set di bastoni, che nelle prime uscite a volte (ma non sempre) richiede un minimo di adeguamento, Bryson DeChambeau, Patrick Cantlay, Webb Simpson, Collin Morikawa, Hideki Matsuyama, Adam Scott e i giovani Viktor Hovland e Joaquin Niemann. Fermato da Covid-19 Jim Herman, qualificato per essersi imposto nel Wyndham Championship. Il montepremi è di 6.700.000 dollari.

Il torneo su GOLFTV ed Eurosport2 – Il Sentry Tournament of Champions viene trasmesso in diretta su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it), e su Eurosport2 con collegamenti ai seguenti orari: notte tra giovedì 7 gennaio e venerdì 8, notte tra venerdì 8 e sabato 9, notte da sabato 9 a domenica 10, dalle ore 0 alle ore 4. Domenica 10, dalle ore 22 alle ore 2. Commento di Nicola Pomponi e di Silvio Grappasonni.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube