fbpx

Il LET 2022 parte dal Kenya con Carta e Colombotto Rosso

  08 Febbraio 2022 In primo piano
Condividi su:

Dal 10 al 13 febbraio a Vipingo 96 concorrenti si sfidano per il titolo nel primo appuntamento della stagione

Comincia la stagione del Ladies European Tour (LET) 2022. Ad aprire il lungo viaggio del massimo circuito continentale femminile, che si concluderà a novembre in Spagna, sarà il Magical Kenya Ladies Open. Il torneo, in programma dal 10 al 13 febbraio, si giocherà a Vipingo (villaggio vicino a Mombasa). Tra le 96 concorrenti, provenienti da 23 differenti nazioni, ci saranno anche due azzurre: Virginia Elena Carta e Lucrezia Colombotto Rosso.

La Carta nel 2021 ha fatto il suo esordio da proette al Ladies Italian Open in Piemonte. Protagonista di una stagione in crescendo, s’è conquistata poi la “carta” piena per giocare sul Ladies European Tour (non solo, ha fatto sua anche quella per l’Epson Tour, che ha sostituito nel nome il Symetra Tour, secondo circuito statunitense femminile). Mentre la Colombotto Rosso lo scorso anno ha rappresentato l’Italia, insieme a Giulia Molinaro, alle Olimpiadi di Tokyo.

Al Vipingo Ridge, difenderà il titolo vinto nel 2019 (anno dell’ultima edizione del torneo) la tedesca Esther Henseleit. Tra le favorite al titolo ecco la sudafricana Lee-Anne Pace, la svedese Julia Engstrom, la finlandese Sanna Nuutinen, le tedesche Olivia Cowan, Sophie Hausmann e Leonie Harm, la belga Manon De Roey, la scozzese Gabrielle Macdonald, l’inglese Lily May Humphreys, le francesi Manon Gidali e Lucie Malchirand (regina del Ladies Italian Open 2021), la spagnola Marta Sanz Barrio. L’evento metterà in palio un montepremi di 300.000 euro.

Nella foto Virginia Elena Carta