fbpx

Giovanni Manzoni e Caterina Don medaglia di bronzo ai Mondiali Universitari

  23 Luglio 2022 In primo piano
Condividi su:

I due azzurri si sono piazzati al 3/o posto nelle gare individuali. Nella competizione a squadre maschile, l’Italia ha chiuso 3/a. Nel femminile 6/a

Sul percorso del Royal Park I Roveri (par 72) di Fiano (Torino) si è concluso il World University Championship Golf, il Campionato Mondiale Universitario di golf. Nella gara maschile individuale ad imporsi è stato il sudcoreano Yubin Jang (66 70 71 66) davanti al giapponese Ryunosuke Furukawa (70 71 68 64) al playoff dopo che entrambi avevano chiuso con un totale di 273 (-15) colpi. Terzo posto e medaglia di bronzo per Giovanni Manzoni, che è salito sul podio con uno score di 275 (69 68 71 67, -13). Lucas Nicolas Fallotico si è piazzato 9/o con 281 (71 73 69 68, -7). In top 20 anche Gianmarco Manfredi, 15/o con 286 (69 74 72 71, -2).

In quella femminile dominio iberico, con la spagnola Carla Tejedo Mulet che ha vinto con 278 (63 75 71 69, -10) davanti alla connazionale Carolina Lopez-Chacarra Coto, seconda con 280 (71 68 67 74, -8). Ottimo terzo posto per Caterina Don con 285 (73 72 72 68, -3). L’azzurra, piemontese DOC, è sempre stata nelle prime posizioni del leaderboard e si è confermata anche nell’ultimo giro, conquistando il gradino più basso del podio. Tra le altre azzurre, Matilde Innocenti Angelini ha chiuso 23/a con 309 (78 76 75 80, +21), mentre Alice Gatti 26/a con 312 (77 77 79 79, +24). Hanno accompagnato gli atleti azzurri Matteo Delpodio, Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali FIG; Mauro Nasciuti, capo della delegazione italiana; Gianluca Crespi, tecnico; e Angelo Orsillo della Segreteria organizzativa.

Nella competizione a squadre, l’Italia maschile si è piazzata in 3/a posizione con 554 (138 141 140 135, -22) dietro alla Corea del Sud (138 140 140 131), superata dal Giappone (138 139 138 134) in virtù del miglior punteggio fatto registrare nelle ultime 9 buche del quarto round (100 a 102), dopo che entrambe avevano chiuso con 549 (-27). Nel femminile la Spagna ha ottenuto il primo posto con uno score di 556 (134 141 138 143, -20). Seconda piazza per Taiwan con 584 (153 145 148 138, +8). L’Italia ha chiuso al 6/o posto con 592 (150 148 147 147, +16).

Nella foto, il team azzurro