Giovani e talentuosi, a Sutri si raduna la Squadra Nazionale Maschile

  05 Febbraio 2021 In primo piano
Condividi su:

Dalla Squadra Nazionale Femminile a quella Maschile. Il Golf Nazionale di Sutri (Viterbo), la Coverciano del green, si colora ancora una volta di azzurro. Dopo i talenti in rosa la casa del golf italiano è pronta ad accogliere i prospetti del futuro, chiamati al primo raduno del 2021, in programma da lunedì 8 a giovedì 11 febbraio. Nel segno della sua tradizione continua il lavoro al fianco dei giovani della Federazione Italiana Golf, guidata da Franco Chimenti, Vicepresidente Vicario del CONI. Che punta fortemente sulle nuove leve.

Il primo raduno del 2021 della Squadra Nazionale Maschile, all’insegna della sicurezza – Coordinata dal Direttore Tecnico Matteo Delpodio, la Squadra Nazionale Maschile, nel massimo rispetto dei protocolli sanitari, è attesa a una full immersion per ritrovare ritmo e gioco, tra preparazione fisica e prove anche sul campo. Con lo staff tecnico, un’eccellenza da invidiare, che testerà lo stato di forma del team.

Gli azzurri – Da Francesco Abbà a Niccolò Agugiaro, da Jacopo Albertoni ad Alessio Battista. Passando per Riccardo Bregoli, Lorenzo Bruzzone, Davide Buchi, Massimiliano Campigli, Matteo Cristoni, Elia Dallanegra, Gregorio De Leo, Lucas Nicolas Fallotico, Pietro Guido Fenoglio, Marco Florioli, Sebastiano Frau, Lodovico Gallavresi, Alessandro Gambetti, Carlo Edoardo Lasi. Fino ad arrivare a Gianmarco Manfredi, Manfredi Manica, Flavio Michetti, Andrea Romano e Giancarlo Sari. Questo l’elenco dei convocati che parteciperanno al primo raduno, al termine del quale entrerà in azione al Golf Nazionale dall’11 al 15 febbraio un secondo gruppo di giovani azzurri .

Lo staff – Al fianco della Squadra Nazionale Maschile il Commissario Tecnico Alberto Binaghi, gli Allenatori Alessandro Bandini, Giovanni Gaudioso e Marco Soffietti. E ancora: il Fisioterapista Cristiano Cambi, il Preparatore Atletico e Nutrizionista Massimo Messina e il Medico di Squadra Federico Biella.

Allenamenti e spirito di gruppo, divertimento e passione – Inclusione, rispetto, passione, fatica e divertimento. Saranno questi alcuni degli ingredienti del primo raduno stagionale della Squadra Nazionale Maschile. La FIG è sempre più al fianco dei giovani, per un futuro “green”.