fbpx

“Football Legends”: al GC Udine le stelle del calcio accolgono la Ryder Cup e si sfidano sul green

Tavolo relavori
  02 Giugno 2018 In primo piano
Condividi su:

Con l’evento “Football Legends Golf Invitational” oltre 50 campioni del calcio si ritroveranno al Golf Club Udine Villaverde Hotel & Resort per accogliere la Ryder Cup, sfidarsi sul green e portare avanti un progetto di solidarietà per gli ex colleghi in difficoltà

 

Al circolo di Fagagna è tutto pronto per il parterre d’eccezione di calciatori-golfisti, tra i quali i “palloni d’oro” Pavel Nedved, Andriy Shevchenko e Michel Platini, il recordman di presenze in nazionale Paolo Maldini, i campioni del mondo francesi Laurent Blanc e Alain Boghossian, i campioni del mondo tedeschi Thomas Berthold e Andreas Moeller, i campioni del mondo azzurri, Beppe Dossena, Franco Causio, Antonio Cabrini, Marco Tardelli e Daniele Massaro, gli ex giocatori del Manchester United Dwight Yorke e Nemanya Vidic, l’ex attaccante di Juventus e Roma Mirko Vucinic e tanti altri ancora.

Nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022, il trofeo ufficiale della Ryder Cup, si sposterà dal Gardagolf Country Club al Golf Club Udine, dove sarà accolta dai fuoriclasse del calcio, che sul green hanno trovato una nuova vita sportiva.

L’evento “Football Legends Golf Invitational” è stato presentato al Media Center del Gardagolf Country Club, circolo di Soiano del Lago (BS) nel corso del terzo round del 75° Open d’Italia, con gli interventi di Giuseppe Dossena, campione del mondo in Spagna nel 1982, Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022; Alessandro Rogato, Presidente del Comitato Organizzatore Open d’Italia e Direttore Tecnico Squadre Nazionali FIG.

LE DICHIARAZIONI

Alessandro Rogato: “La presenza di così tanti fuoriclasse del calcio tutti riuniti sul green a Udine rappresenta un’occasione unica in termini di promozione del movimento golfistico. Sono tutti ottimi golfisti e sarà un piacere vederli in azione. L’evento si legherà a un’iniziativa benefica per la raccolta di fondi a favore di ex calciatori e altri ex atleti che stanno faticando a ricostruirsi una nuova vita”.

Gian Paolo Montali: “La Federazione Italiana Golf è il Progetto Ryder Cup 2022 sono sempre al fianco di progetti dal forte impatto sociale come “Football Legends Golf Invitational”. La presenza di grandissimi campioni che hanno scritto la storia del calcio insieme al trofeo ufficiale della Ryder Cup ci dà una grande spinta in termini di popolarità per far crescere il movimento golfistico e rendere la coppa un’icona sempre più popolare. Ringrazio Giuseppe Dossena per averci coinvolto in un progetto benefico che punta a dare sostegno ai calciatori e a tutti gli altri sportivi in difficoltà dopo la conclusione del proprio percorso agonistico”.

Giuseppe Dossena – “Al Golf Club Udine, che ringrazio per l’ospitalità, uniremo il piacere di ritrovarci sul green al desiderio di aiutare tanti amici che hanno bisogno di recuperare dignità e orgoglio nella loro nuova vita da ex. Vogliamo creare un fondo di assistenza anche per tutti gli altri ex atleti in difficoltà. Il golf, con la sua forza aggregante è lo sport ideale per portare avanti questo progetto.”

Il Programma – Al Golf Club Udine per tutti e tre i giorni della manifestazione l’ingresso per il pubblico sarà gratuito. Si parte lunedì con una Golf Clinic e con un’esibizione di Footgolf a cura dei giocatori della squadra del Footgolf Udine. Martedì e mercoledì spazio al golf con due gare (a squadre e individuale) su 18 buche.

Nella foto: da sinistra Giuseppe Dossena, Gian Paolo Montali, Alessandro Rogato