fbpx

F. Molinari e D. Johnson tra i favoriti del WGC-Bridgestone

Johnson Dustin
  31 Luglio 2018 In primo piano
Condividi su:

Francesco Molinari, dopo la straordinaria impresa nell’Open Championship, torna in campo per prendere parte al primo di due grandi tornei in sequenza, il WGC-Bridgestone Invitational (2-5 agosto) che sarà poi seguito la prossima settimana dall’US PGA Championship, il quarto e ultimo major stagionale. Sarà l’ottava presenza del torinese nel terzo dei quattro eventi del World Golf Championships, il mini circuito mondiale, ma questa volta arriva con credenziali ben diverse, da numero sei nel mondo, con un major nel palmarés e inserito d’obbligo tra i grandi favoriti.

Sul percorso del Firestone CC, ad Akron nell’Ohio, l’avvenimento sarà di grande caratura tecnica e agonistica, come sempre accade quando in campo ci sono i primi 50 della classifica mondiale. Tornerà a disputare un WGC Tiger Woods, che ha recuperato il 50° posto nel world ranking grazie alla bella prestazione nell’Open Championship (6°). Inutile dire che Tiger è atteso con curiosità da tutti e con grandi speranze dai suoi fans, che lo ritengono pronto per un successo. Di sicuro la sua partecipazione è un bonus per una manifestazione che è sempre stata tra le sue corde, avendola vinta in otto occasioni.

Difende il titolo il giapponese Hideki Matsuyama, che non è nelle condizioni di forma nello scorso anno. Insieme a Molinari sono nella prima fascia dei candidati al titolo Dustin Johnson, leader mondiale fresco del successo nel Canadian Open e con un ottimo feeling con il WGC avendone conquistati già cinque, Justin Rose, Justin Thomas e Brooks Koepka, che lo seguono nel ranking. Sono un passo dietro, perché un po’ discontinui, gli altri cinque tra i top ten, ossia Jon Rahm, Rory McIlroy, Jordan Spieth, Rickie Fowler e Jason Day.

Il torneo su Sky – Il WGC-Bridgestone Invitational va in onda in diretta su Sky. Prima giornata: giovedì 2 agosto, dalle ore 19,30 alle ore 0,30 (Sky Sport Golf HD).