fbpx

Eurotour: in Germania gran rimonta di Renato Paratore (9°)

paratore-renato-2018
  27 Luglio 2018 In primo piano
Condividi su:

La grande rimonta di Renato Paratore, da 63° a nono con 138 (72 66, -6) colpi, ha caratterizzato la seconda giornata del Porsche European Open, torneo dell’European Tour che si sta svolgendo sul tracciato del Green Eagle Golf Courses (par 72), ad Amburgo in Germania, dove ha mantenuto la leadership con 134 (66 68, -10) lo statunitense Bryson DeChambeau. E’ rimasto in gara Luca Cianchetti, 61° con 144 (72 72, par), mentre sono usciti al taglio Nino Bertasio, 92° con 146 (74 72, +2), Edoardo Molinari (73 74) e Matteo Manassero (74 73), 101.i con 147 (+3), e Lorenzo Gagli, 123° con 149 (75 74, +5).

Bryson DeChambeau ha un colpo di vantaggio sull’austriaco Matthias Schwab e sull’ìnglese Richard McEvoy (135, -9). Si è portato dal 27° al quarto posto con 136 (-8) Patrick Reed, numero 13 mondiale, che ha la compagnia del francese Romain Wattel e dello scozzese David Drysdale, sono al settimo con 137 (-7) il transalpino Alexander Levy e il gallese Bradley Dredge e hanno lo stesso score di Paratore anche l’inglese Paul Casey, numero 15 del world ranking, il tedesco Philipp Mellow e il coreano Jeunghun Wang.

Bryson DeChambeau, numero 23 al mondo, ha girato in 68 (-4) colpi con sei birdie e due bogey. Renato Paratore (nella foto) è risalito con un 66 (-6) frutto di sette birdie e di un bogey, e Luca Chianchetti ha evitato l’uscita anticipata con due birdie e due bogey per il 72 del par. Il montepremi è di 2.000.000 di euro.

Il torneo su Sky – Il Porsche European Open va in onda in diretta su Sky. Terza giornata; sabato 28 luglio, dalle ore 13 alle ore 17,30 (Sky Sport Golf HD).

 

I RISULTATI