fbpx

Eurotour: il neozelandese Ryan Fox al vertice, Manassero e Gagli 44.i

Fox Ryan GI
  05 Luglio 2018 In primo piano
Condividi su:

Nell’Irish Open, quarto torneo delle Rolex Series, parte bene Rory McIlroy (18°) e male Jon Rahm (92°)

Matteo Manassero e Lorenzo Gagli sono al 44° posto con 72 (par) colpi dopo il giro iniziale del Dubai Duty Free Irish Open, il quarto degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, con un montepremi di sette milioni di dollari, che si sta svolgendo al Ballyliffin GC (par 72), nella Contea di Donegal in Irlanda, dove è al comando con 67 (-5) il neozelandese Ryan Fox (nella foto di Getty Images).

Attardati gli altri azzurri: Andrea Pavan, 92° con 74 (+2), Renato Paratore, 108° con 75 (+3), Edoardo Molinari, 123° con 76 (+4), e Nino Bertasio, 150° con 80 (+8).

Fox è tallonato a un colpo da ben sette concorrenti: gli inglesi Danny Willett, Lee Westwood, Ashley Chesters e Robert Rock, l’irlandese Padraig Harrington e i francesi Adrien Saddier e Matthieu Pavon (68, -4). In 18ª posizione con 70 (-2) il nordirlandese Rory McIlroy, numero otto mondiale, in 66ª con 73 (+1) il cinese Haotong Li e i thailandesi Thongchai Jaidee e Kiradech Aphibarnrat e ha lo stesso score di Pavan anche lo spagnolo Jon Rahm, numero cinque del world ranking la cui difesa del titolo appare problematica.

Ryan Fox, 31enne di Auckland con due successi nel Challenge Tour, ha marciato con sei birdie e un bogey. Matteo Manassero ha segnato quattro birdie e quattro bogey e Lorenzo Gagli due birdie e altrettanti bogey. Per Andrea Pavan due birdie e quattro bogey, per Renato Paratore tre birdie, tre bogey e un triplo bogey, per Edoardo Molinari un birdie, tre bogey e un doppio bogey e per Nino Bertasio due birdie, sei bogey e due doppi bogey.

Diretta su Sky – Il Dubai Duty Free Irish Open va in onda in diretta, in esclusiva e in alta definizione su Sky con collegamenti ai seguenti orari sul canale Sky Sport Golf HD (204): venerdì 6 luglio, dalle ore 11,30 alle ore 19,30; sabato 7, dalle ore 13,30 alle ore 18,30; domenica 8, dalle ore 13 alle ore 18. Commento di Nicola Pomponi, Roberto Zappa e di Silvio Grappasonni.

I RISULTATI