fbpx

Eurotour: cinque azzurri al Dunhill Links. Tyrrell Hatton defender

Hatton Tyrrell GI
  03 Ottobre 2018 In primo piano
Condividi su:

In campo quattro giocatori che hanno disputato la Ryder Cup e cinque vice capitani

Dopo la brillante vittoria del Team Europe a Parigi nella Ryder Cup, in cui Francesco Molinari ha offerto una straordinaria prestazione impreziosita anche da due primati (primo continentale a ottenere quattro punti nei doppi e cinque punti in totale), riprende l’European Tour con l’Alfred Dunhill Links Championship (4-7 ottobre), in programma sui tre percorsi dell’Old Course St. Andrews, di Carnoustie e di Kingsbarns in Scozia. Si gioca con formula pro-am (un pro e un dilettante) e taglio dopo 54 buche che lascerà in corsa i primi 60 concorrenti e le prime 20 squadre.

Cinque gli italiani in gara, Matteo Manassero, Edoardo Molinari, Renato Paratore, Andrea Pavan e Nino Bertasio, in un contesto che comprende alcuni interpreti della Ryder Cup. Sul fronte europeo l’ottimo Tommy Fleetwood, che ha fatto coppia record con Molinari, e Tyrrell Hatton (nella foto), che difende il titolo (e giocherà con l’ex calciatore Ruud Gullit), insieme ai vice capitani Luke Donald, Robert Karlsson, Graeme McDowell e Padraig Harrington. Del team statunitense vi saranno Brooks Koepka e Tony Finau con il vice capitano Matt Kuchar.

Nel field altri atleti di peso tra i quali ricordiamo Matthew Fitzpatrick, Chris Wood, Martin Kaymer, Shane Lowry, Thomas Pieters, Ernie Els, Richard Sterne, Thongchai Jaidee e Tom Lewis, rigenerato dai due successi nell’arco di due settimane, uno nel circuito (Portugal Masters) e l’altro nel Challenge Tour (Bridgestone Challenge)

Matteo Manassero, che negli ultimi dieci tornei ha superato solo due volte il taglio, ha assoluto bisogno di un risultato di rilievo essendo molto a rischio la sua ‘carta’ per il 2019. Andrea Pavan ha l’obiettivo di rendere ancor più positiva la sua miglior stagione sul tour; Renato Paratore sarà in cerca di continuità dopo aver ritrovato il gioco; Nino Bertasio proverà a portare a sei la striscia di eventi consecutivi terminati a premio ed Edoardo Molinari a rendere più regolare il suo cammino troppo altalenante. Il montepremi è di cinque milioni di dollari (circa 4.330.000 euro).

Diretta su Sky – L’Alfred Dunhill Links Championship viene teletrasmesso in diretta, in esclusiva e in alta definizione da Sky sul canale Sky Sport Golf ai seguenti orari: giovedì 4 ottobre, venerdì 5 e sabato 6, dalle ore 14 alle ore 18; domenica 7, dalle ore 13,30 alle ore 18,30. Commento di Marco Cogliati e di Nicola Pomponi.