fbpx

Eurotour: Bryson DeChambeau leader, azzurri inizio soft

DeChambeau Bryson
  26 Luglio 2018 In primo piano
Condividi su:

Lo statunitense Bryson DeChambeau guida con 66 (-6) colpi la graduatoria del Porsche European Open, torneo dell’European Tour che si sta svolgendo sul tracciato Green Eagle Golf Courses (par 72), ad Amburgo in Germania, dove gli italiani hanno avuto un inizio soft. Infatti Renato Paratore e Luca Cianchetti sono al 63° posto con 72 (par), Edoardo Molinari è al 92° con 73 (+1), Nino Bertasio e Matteo Manassero al 113° con 74 (+2) e Lorenzo Gagli al 131° con 75 (+3).

Bryson DeChambeau (nella foto) precede di un colpo il tedesco Benedict Staben e i francesi Joel Stalter, Romain Wattel e Mike Lorenzo-Vera (67, -5). Tra i dieci concorrenti in sesta posizione con 68 (-4) gli australiani Andrew Dodt e Scott Hend, l’inglese Oliver Fisher e il gallese Bradley Dredge. Non hanno perso molto terreno gli atri due attesi protagonisti oltre al leader, l’inglese Paul Casey, numero 15 mondiale, 16° con 69 (-3), e l’americano Patrick Reed, numero 13, 27° con 70 (-2).

Bryson DeChambeau, numero 23 del world ranking, è sceso di sei colpi sotto par con sette birdie e un bogey. Per Renato Paratore tre birdie e tre bogey, per Luca Cianchetti un eagle, due birdie, due bogey e un doppio bogey e per Edoardo Molinari due birdie e tre bogey. Nino Bertasio ha segnato tre birdie, altrettanti bogey e un doppio bogey, Matteo Manassero due bogey senza birdie e Lorenzo Gagli quattro birdie, cinque bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 2.000.000 di euro.

Il torneo su Sky – Il Porsche European Open va in onda in diretta su Sky. Seconda giornata; venerdì 27 luglio, dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18 (Sky Sport Golf HD).

 

I RISULTATI