fbpx

Epson Tour: secondo titolo di fila per Xiaowen Yin, 15ª Roberta Liti

  08 Agosto 2022 In primo piano
Condividi su:

La 17enne cinese ha superato nel giro finale Gabriella Then. Buona prova dell’azzurra in un torneo difficile per maltempo e sospensioni

Secondo successo di fila e in carriera per la cinese Xiaowen Yin, che si è imposta con 281 (70 72 70 69, -7) colpi nel French Lick Charity Classic, evento per la prima volta nel calendario dell’Epson Tour e che ha messo in palio 335.000 dollari, il più alto montepremi tra quelli dei 21 tornei nel calendario 2022. Sul percorso del The Pete Dye Course (par 72) a French Lick nell’Indiana, ha ottenuto un buon 15° posto con 290 (70 73 73 74, +2) Roberta Liti, in una competizione difficile per sospensioni e maltempo, suo secondo miglior risultato stagionale, dopo l’11° nel IOA Championship, e a premio per la terza gara consecutiva.

Xiaowen Yin, 17enne cinese di Tianjin al primo anno sull’Epson Tour, ha disputato solo undici tornei sul circuito, ma oltre ai due titoli ha anche conseguito altre quattro top ten. Grazie ai 50.250 dollari di prima moneta si è portata al secondo posto nella money list. Nel round finale con un parziale di 69 (-3, sei birdie, tre bogey) ha rimontato dalla terza piazza, ha recuperato i quattro colpi di ritardo che aveva da Gabriella Then, leader dopo tre round, e poi l’ha sorpassata relegandola al secondo posto con 282 (-6).

In una classifica molto lunga è terminata In terza posizione con 283 (-5) la tedesca Polly Mack, quindi in quarta con 284 (-4) l’ecuadoriana Daniela Darquea, in quinta con 285 (-3) la svedese Linnea Strom e in sesta con 286 (-2) l’altra svedese Dani Holmqvist e la coreana Mi Hyang Lee. Roberta Liti ha girato in 74 (+2). Dopo aver perso quattro colpi sulle prime nove buche con un doppio bogey e due bogey, ha parzialmente recuperato nel finale con due birdie.

Nella foto: Roberta Liti