fbpx

Epson Tour: primo titolo per Lucy Li, Roberta Liti 26/a

  13 Giugno 2022 In primo piano
Condividi su:

La statunitense ha superato al play-off Alex Pano. Il successo nel North Carolina le ha permesso di volare al comando dell’ordine di merito del secondo circuito americano femminile

Primo titolo in carriera sull’Epson Tour per Lucy Li (66 68 62 69) che a Kinston, nel North Carolina, ha vinto il Carolina Golf Classic superando alla prima buca di spareggio Alexa Pano (66 63 65 71) dopo che entrambe avevano chiuso le 72 buche regolamentari con un totale di 265 (-19) colpi.

Sul percorso del Kinston Country Club (par 71), si è classificata invece 26/a con 278 (72 68 67 71, -6) Roberta Liti, unica azzurra in gara e tra le protagoniste del secondo e terzo round.

Dopo una grande carriera da dilettante – che le ha permesso di affermarsi quale più giovane qualificata per gli US Women’s Amateur e per gli US Women’s all’età di 11 anni – per la Li ora è arrivata anche la prima gioia da proette. In una sfida tutta tra giovanissime americane tra la 19enne Li e la 17enne Pano (leader al termine del secondo e terzo giro). Nell’ultimo round, la Li con un parziale di 69 (-3), con tre birdie e un bogey, è riuscita a rinviare la contesa al play-off anche grazie a un bogey e a un doppio bogey (rispettivamente alla 15 e alla 16) della avversaria.

Negli Stati Uniti, ha terminato invece la gara al 3/o posto con 266 (-18) l’australiana Gabriela Ruffels (ex tennista) che ha preceduto in classifica la statunitense Bailey Tardy, 4/a con 268 (-16).

Il successo ha permesso alla Li di incassare 30.000 dollari a fronte di un montepremi di 200.000 e di salire al primo posto dell’ordine di merito del secondo circuito statunitense femminile.

Nella foto, Roberta Liti