fbpx

DP World Tour: sette azzurri al British Masters

  04 Maggio 2022 In primo piano
Condividi su:

Paratore (tra i past winner), Migliozzi, E.Molinari, Gagli, Laporta, Bertasio e Pavan in Inghilterra

Il DP World Tour dalla Spagna si sposta in Inghilterra. Al The Belfry Hotel & Resort (che ha ospitato 4 volte la Ryder Cup) di Sutton Coldfield, dal 5 all’8 maggio saranno 7 gli italiani in gara al Betfred British Masters hosted by Danny Willett, in un evento dalla tradizione favorevole per gli azzurri. Con Renato Paratore (che nel 2020 riuscì a imporsi 44 anni dopo Baldovino Dassù, che fece sua la competizione nel 1976) ci sarà anche Guido Migliozzi, secondo nel 2021 dopo essere stato battuto al play-off dall’inglese Richard Bland. Non solo. Con il romano e il vicentino ci saranno inoltre Edoardo Molinari e Lorenzo Gagli (entrambi reduci da una Top 10 al Catalunya Championship, con il torinese sesto e il fiorentino nono). E ancora: Francesco Laporta, Nino Bertasio e Andrea Pavan. Ambasciatore del torneo, per il secondo anno consecutivo, sarà Willett (Masters Champion nel 2016). Gli inglesi puntano in alto davanti al proprio pubblico. Con Willett e Bland (che difenderà il titolo) c’è attesa per Lee Westwood, Eddie Pepperell – tra i past winner della manifestazione – e Sam Horsfield. I riflettori saranno puntati inoltre sugli scozzesi Robert MacIntyre, Craig Howie, David Drysdale, Stephen Gallacher, Connor Syme, sui sudafricani George Coetzee, Dean Burmester, Justin Harding, Daniel Van Tonder e Hennie Du Plessis. Senza dimenticare gli spagnoli Rafa Cabrera Bello, Adri Arnaus (reduce dall’exploit al Catalunya Championship), Nacho Elvira e Adrian Otaegui, i cinesi Ashun Wu e Haotong Li, il francese Victor Perez e i gemelli danesi Hojgaard, Rasmus e Nicolai (che nel 2021 ha vinto il DS Automobiles 78° Open d’Italia). L’evento garantirà un montepremi di 1.850.000 sterline.

Il British Masters sarà trasmesso in diretta su GOLFTV ed Eurosport 2 – Il British Masters, così come il Wells Fargo Championship, sarà trasmesso in diretta su GOLFTV e su Eurosport 2. Nei primi due round, in programma rispettivamente giovedì 5 e venerdì 6 maggio, dalle ore 14:30 alle 19:30 su GOLFTV e dalle 15:30 alle 19:30 su Eurosport 2. Mentre il “moving day” e il quarto giro verranno trasmessi live dalle ore 14:00 alle 18:30.

Nella foto, Renato Paratore