fbpx

DP World Tour: in Spagna vince Paul. Paratore 23/o

  23 Ottobre 2022 In primo piano
Condividi su:

Il tedesco si è imposto davanti al connazionale Von Dellingshausen e all’inglese Waring

Yannik Paul ha vinto con 269 (71 64 62 72, -15) colpi il Mallorca Golf Open, torneo del DP World Tour che si è svolto al Son Muntaner GC (par 71) di Palma di Maiorca. In Spagna, il tedesco si è imposto davanti al connazionale Nicolai Von Dellingshausen e all’inglese Paul Waring, secondi con 270 (-14). Renato Paratore, miglior azzurro in gara, ha chiuso 23/o con 276 (70 69 63 74, -8). Con un ultimo giro da 74 (+3) colpi, il romano ha perso 14 posizioni. Lorenzo Gagli, invece, si è piazzato 43/o con uno score di 279 (68 69 71 71, -5). Non hanno superato il taglio Andrea Pavan, 83/o con 143 (71 72, +1) e Francesco Laporta, 114/o con 150 (76 74, +8).

Nell’ultimo giro del quartultimo appuntamento stagionale, Yannik Paul ha sfruttato gli errori di Marcus Armitage, in testa fino a tre buche dal termine, ma autore di due bogey (alla 16 e alla 18) e un doppio bogey (alla 17). Per il classe teutonico classe 1994 si tratta del primo successo in carriera sul DP World Tour in appena 24 apparizioni, alle quali se ne aggiungono altre due (una nel 2015 e una nel 2016, da amateur). Grazie a questo exploit, il tedesco ha incassato un assegno di 347.826 euro su un montepremi complessivo di circa 2.027.000 euro (2.000.000 di dollari il montepremi ufficiale).

Nella foto: Yannik Paul (Credit Getty Images)