fbpx

DP World Tour: Guido Migliozzi al Korea Championship

  26 Aprile 2023 In primo piano
Condividi su:

A Incheon, nella Corea del Sud, si disputa il torneo che anticipa il DS Automobiles 80° Open d’Italia in programma dal 4 al 7 maggio al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), teatro della Ryder Cup 2023

Il DP World Tour torna dopo circa un decennio nella Corea del Sud per la disputa del Korea Championship (27-30 aprile) dove Guido Migliozzi sarà l’unico italiano in gara. E’ il 18° torneo del circuito 2022-23, esclusi major e WGC, che fino a ora è rimasto sempre fuori dall’Europa e che vi debutterà la settimana prossima in occasione del DS Automobiles 80° Open d’Italia in programma dal 4 al 7 maggio al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), teatro della Ryder Cup 2023 (29 settembre – 1 ottobre).

Sul percorso del Jack Nicklaus Golf Club, a Incheon, nell’evento organizzato in collaborazione con il Korean Tour, Migliozzi proverà a confermare la buona condizione palesata nel precedente ISPS Handa -Championship in Giappone in un contesto che avrà tra i favoriti sei vincitori stagionali: lo spagnolo Jorge Campillo, gli inglesi Matthew Baldwin e Daniel Gavins, il tedesco Marcel Siem, il polacco Adrian Meronk e il francese Antoine Rozner. Altri possibili protagonisti il tedesco Yannik Paul, gli inglesi Oliver Wilson e Jordan Smith, gli spagnoli Rafa Cabrera Bello e Pablo Larrazabal, il danese Rasmus Hojgaard, i cinesi Haotong Li e Ashun Wu e lo scozzese Robert MacIntyre che la prossima settimana difenderà il titolo nel DS Automobiles 80° Open d’Italia. Concorrenti, ma anche osservatori interessati, i due vice capitani del Team Europe di Ryder Cup, il danese Thomas Bjorn e il belga Nicolas Colsaerts.

Gli “europei” però non dovranno sottovalutare i giocatori di casa, perché saranno in campo quasi tutti i migliori a iniziare dai primi cinque della money list 2022, nell’ordine Yeong-su Kim, Yo-seop Seo, Bi-o Kim, Jeong-woo Ham e Yong-jun Bae. Vi saranno altri money winner quali Tae-hoon Kim (2020), Kyong-jun Moon (2019) e Hyung-joon Lee (2018) e i vincitori dei primi due tornei stagionali del circuito, Gun-taek Koh e il dilettante Woo-young Cho. Elementi da non sottovalutare, dicevamo, pensando anche che Tom Kim, dominatore dell’ordine di merito 2021, è ora n. 19 del World Ranking e gioca sul PGA Tour. Il montepremi è di 2.000.000 di dollari (circa 1.820.000 euro).

Il torneo su Sky – il Korea Championship sarà teletrasmesso in diretta sui canali Sky e in streaming su Now. Giovedì 27 aprile e venerdì 28, dalle ore 6 alle ore 11 su Sky Sport Golf, Sky Sport Uno e su NOW; sabato 29, dalle ore 6 alle ore 10,30 su Sky Sport Golf e su NOW e dalle ore 6 alle ore 10 su Sky Sport Uno; domenica 30, dalle ore 6 alle ore 10,30 su Sky Sport Golf e su NOW e dalle ore 6 alle ore 9,30 su Sky Sport Uno.

Nella foto: Guido Migliozzi

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube