fbpx

Alessandra Fanali giocherà sul Ladies European Tour 2023

  21 Dicembre 2022 In primo piano
Condividi su:

A Murcia, in Spagna, l’azzurra ha ottenuto una ‘carta’ categoria 12 a tempo pieno sul prossimo circuito femminile europeo classificandosi 17ª nella Final Qualifier Let Q-School. Hanno ottenuto la categoria 16 Clara Manzalini e la categoria 19 Giulia Molinaro e Sara Berselli, che avranno meno possibilità di giocare

Alessandra Fanali giocherà nel 2023 a tempo pieno sul Ladies European Tour. L’azzurra, 17ª con 358 (-3) colpi, è entrata tra le prime 24 classificate nella Final Qualifier Let Q-School e ha ricevuto una ‘carta’ categoria 12. Nel torneo disputato sulla distanza di 90 buche al La Manga Club di Murcia, in Spagna, sui due percorsi del North Course (par 71) e del South Course (par 73), hanno avuto “carte’ anche Clara Manzalini, di categoria 16, 42ª con 363 (+2), Giulia Molinaro, 53ª con 365 (+4), e Sara Berselli, 60ª con 369 (+8), entrambe di categoria 19, che avranno meno possibilità di giocare sul prossimo circuito femminile continentale.

Potrà iscriversi alla categoria 19 anche Lucrezia Colombotto Rosso, che non ha superato il taglio dopo 72 buche (91ª con 296, +8). In ogni categoria l’ordine di iscrizione ai tornei sarà dettato alla posizione nella graduatoria finale della Let Q-School.

Le concorrenti si sono alternate per quattro round sui due tracciati, poi il quinto si è svolto sul South Course. Hanno concluso al primo posto ex aequo con 346 (-15) colpi le tedesche Polly Mack (68 68 66 73 71) e Alexandra Försterling (68 71 67 67 73), che sono state gratificate, oltre che con la ‘carta’, anche con un assegno di 3.750 euro.

Al terzo posto con 347 (-14) la dilettante francese Nastasia Nadaud, al quarto con 348 (-13) la slovena Ana Belac e al quinto con 350 (-11) la thailandese Trichat Cheenglab.

Alessandra Fanali (72 70 74 68 74), undicesima dopo quattro turni, ha avuto parecchie difficoltà nel giro finale dove si è trovata un colpo sopra par dopo le prime nove buche (un birdie, un doppio bogey). Nel rientro ha segnato un altro birdie, ha messo tutto a rischio con due bogey, poi con grande freddezza ha raggiunto la meta con il terzo birdie di giornata sull’ultima buca (74, +1).

Nella foto: Alessandra Fanali (Credit Ladies European Tour)