fbpx

Al team degli Stati Uniti il Celebrity Match

Phelps Michael GI
  26 Settembre 2018 In primo piano
Condividi su:

Dopo la Junior Ryder Cup, il Team Usa ha vinto anche il “Celebrity Match” confronto tra squadre di personaggi famosi americani ed europei. Sull’Albatros Course de Le Golf National di Parigi, che ospiterà la Ryder Cup (28-30 settembre) gli statunitensi si sono imposti 15-13 su dieci buche.

Per gli Stati Uniti sono scesi in campo l’ex nuotatore Michael Phelps, 28 medaglie olimpiche di cui 23 d’oro, il surfista Kelly Slater, gli ex tennisti John McEnroe e James Blake, gli attori Samuel L. Jackson, Greg Kinnear, Kurt Russell e Luke Wilson, il cantante Nick Jonas e Condoleezza Rice, Segretario di Stato americano sotto la presidenza di George W. Bush e prima donna ad essere ammessa come socia all’Augusta National.

Acclamato dal pubblico Michael Phelps (nella foto di David Cannon/Getty Images) che mostrato un buon talento anche sul green: “Sono un grande appassionato di golf. Per me è stata una emozione giocare sul campo dove si contenderanno un trofeo così importante tanti giocatori fantastici”.

Nella formazione continentale hanno giocato gli ex calciatori Alessandro Del Piero, campione del mondo con l’Italia nel 2006, Luis Figo, Pallone d’Oro 2000, e David Ginola, gli ex tennisti Yannick Noah e Guy Forget, l’ex rugbista Brian O’Driscoll, gli attori Dany Boon e Jamie Dornan, Laura Flessel Colovic, che è stata Ministro dello Sport transalpino, e il cantante Niall Horan che ha dichiarato dopo la gara: ““Sarà un weekend davvero eccitante. Ho provato il percorso e mi è sembrato davvero difficile, anche perché ci sta molto vento”.