fbpx

In Francia Avanzo quinta Trofeo delle Nazioni al team azzurro

  14 Ottobre 2012 News
Condividi su:

Stefania Avanzo (nella foto), diciannovenne triestina tesserata per il GC Villa Condulmer, ha ottenuto un bel quinto posto con 215 colpi (72 69 74, -1) nel French International Ladies Amateur Stroke Play Championship, svoltosi sul percorso del St. Germain Golf Club (par 72), a Saint Germain En Laye in Francia.

 

Il torneo è stato ridotto da 72 a 54 buche a causa del maltempo e l’azzurra, che era in vetta dopo il secondo turno, è stata superata nel giro conclusivo dalla tedesca Franziska Friedrich, che si è imposta con 213 colpi (72 73 68, -3), e dall’inglese Alexandra Peters, seconda con 214 (-2). La Avanzo è stata preceduta in classifica anche dalla francese Eva Gilly e dalla tedesca Ann-Kathrin Lindner, che hanno concluso con il suo stesso score, ma alle quali sono andate la terza e la quarta posizione in base ai parziali dell’ultimo turno (rispettivamente 67 (-5) e 70 (-2) contro il 74 (+2) dell’italiana). Al sesto posto con 218 (+2) l’inglese Charlotte Thompson e le transalpine Mathilda Cappeliez e Anaelle Carnet, al 17° con 223 (+7) Elisabetta Bertini (79 71 73) e al 26° con 226 (+10) Laura Lonardi (76 73 77). Non hanno superato il taglio – che ha lasciato in gara 36 concorrenti – rimanendo fuori per un colpo Alessandra Braida (76 78) e Lucrezia Colombotto Rosso (77 77), 37.e con 154 (+10). L’ottimo 67 ottenuto dalla Avanzo nel secondo giro, miglior punteggio del turno, ha permesso a Italia 1 (Avanzo, Braida, Lonardi) di imporsi con 290 colpi (148 142, +2) nel Trofeo delle Nazioni davanti a Germania 1 con 291 (+3), a Francia 2 e a Francia 1, entrambe con 295 (+7). Ottava Italia 2 (Bertini, Colombotto Rosso) con  304 (+16). Le azzurre sono state accompagnate dall’allenatrice Silvia Cavalleri.

 

Secondo giro – Stefania Avanzo è in vetta con 141 colpi (72 69, -3) dopo il secondo giro del French International Ladies Amateur Stroke Play Championship, in svolgimento sul percorso del St. Germain Golf Club (par 72), a Saint Germain En Laye in Francia. L’azzurra, quarta dopo il turno iniziale, grazie a un parziale di 69 (-3) miglior score di giornata, ha superato l’inglese Charlotte Thompson (143, -1) che era al vertice con la tedesca Ann-Kathrin Lindner, ora terza con 145 (+1) alla pari con la connazionale Franziska Friedrich, con l’inglese Alexandra Peters e con la belga Charlotte De Corte. Era leader anche la francese Anaelle Carnet, scesa in settima posizione con 146 (+2) affiancata dalla tedesca Lara Katzy. Sono rimaste in gara, dopo il taglio che ha promosso 36 concorrenti, Laura Lonardi, 14ª con 149 (76 73, +5), ed Elisabetta Bertini, 20ª con 150 (79 71, +6)  e risalita dal 52° posto. Sono rimaste fuori per un colpo Alessandra Braida (76 78) e Lucrezia Colombotto Rosso (77 77), 37.e con 154 (+10).  L’ottima prestazione della Avanzo ha permesso a Italia 1 (Avanzo, Braida, Lonardi) di imporsi con 290 colpi (148 142, +2) nel Trofeo delle Nazioni davanti a Germania 1 con 291 (+3), a Francia 2 e a Francia 1, entrambe con 295 (+7). Ottava Italia 2 (Bertini, Colombotto Rosso) con  304 (+16). Accompagna il team italiano l’allenatrice Silvia Cavalleri. Primo giro  – Stefania Avanzo è al quarto posto con 72 (par) colpi nel French International Ladies Amateur Stroke Play Championship, iniziato sul percorso del St. Germain Golf Club (par 72), a Saint Germain En Laye in Francia. Al 27° con 76 (+4) Laura Lonardi e Alessandra Braida, al 34° con 77 (+5) Lucrezia Colombotto Rosso e al 52° con 79 (+7) Elisabetta Bertini. Guidano la graduatoria con 71 (-1) l’inglese Charlotte Thompson, la tedesca Ann-Kathrin Lindner e la francese Anaelle Carnet, mentre la Avanzo è affiancata da altre sette concorrenti tra le quali la tedesca Lara Katzy.  Accompagna il team italiano l’allenatrice Silvia Cavalleri. Prologo – La compagine azzurra composta da Stefania Avanzo, Elisabetta Bertini, Alessandra Braida e Laura Lonardi difenderà i colori azzurri nel French International Ladies Amateur Stroke Play Championship (12-14 ottobre) in programma al St. Germain Golf Club, a Saint Germain En Laye in Francia. Accompagna il team l’allenatrice Silvia Cavalleri.