fbpx

In Belgio Teodoro Soldati domina nell’individuale

  29 Luglio 2012 News
Condividi su:

Teodoro Soldati ha vinto l’individuale con 211 colpi (69 73 69, -5), unico giocatore a scendere sotto par, e l’Italia (nella foto) si è classifica seconda nella graduatoria a squadre nel Belgian International Boys & Girls U14 Championship, disputato sul percorso del Royal Waterloo Golf Club (par 72), a Lasne in Belgio. In un fine settimana da ricordare gli azzurri hanno ottenuto anche un successo strepitoso nell’European Young Masters, conquistando quattro medaglie su sei comprese le due d’oro. Inoltre, a livello internazionale, in questa stagione, i dilettanti italiani si sono imposti nei Campionati Internazionali d’Italia con Francesco Testa e Laura Lonardi e nello Slovenian International Ladies Amateur con Bianca Maria Fabrizio. Nella gara maschile Soldati, tredicenne comasco che difende i colori del GC Lanzo e campione italiano Baby nel 2010 e 2011, dopo aver concluso il giro iniziale alla pari con il messicano Jorge Villar, ha preso decisamente il comando nel secondo turno con tre colpi di margine sullo stesso Villar e sul connazionale Roberto Lebrija. Nel terzo, replicando il 69 (-3) d’apertura, l’azzurro ha allungato ancora lasciando a sei colpi Villar (217, +1), che si era imposto la scorsa settimana nell’individuale dell’Evian Masters Junior Cup, e a otto Lebrija (219, +3). Bella prova anche di Filippo Massobrio, quarto con 226 (76 72 78, +10) alla pari con il danese Christoffer Bring Larsen, e sesto posto con 227 (+11) per l’olandese Stan Kraai. Messicane al proscenio nella gara femminile con Isabella Fierro (223 – 78 69 76, +7) che ha distanziato di un colpo la connazionale Monica Dibildox e la ceca Karolina Kohoutova. Al quarto posto con 226 (+10) la belga Diane Baillieux e l’altra ceca Adriana Kubecova, al settimo con 234 (80 78 76, +18) Angelica Moresco e all’ottavo con 242 (76 83 83, +26) Alessandra Tenderini, le altre due componenti della formazione azzurra. Nella graduatoria per team successo scontato del Messico con 651 colpi (215 217 219, +3) e, come detto, seconda posizione per gli azzurri con 667 (221 223 223, +19), Al terzo posto la Repubblica Ceca (688, +40), al quarto il Belgio A (692, +44) e al quinto la Svizzera (698, +50). Per il punteggio di squadra erano validi tre score su quattro in ogni giornata. Ha accompagnato la compagine italiana l’allenatore Jacopo Guido. Secondo giro – Il quartetto azzurro (Angelica Moresco, Alessandra Tenderini, Filippo Massobrio e Teodoro Soldati) ha mantenuto il secondo posto con 444 (221 223, +12) colpi nel Belgian International Boys & Girls U14 Championship, in svolgimento sul percorso del Royal Waterloo Golf Club (par 72), a Lasne in Belgio. Prosegue la marcia Messico (432 – 215 217, par), mentre la Repubblica Ceca è rimasta al terzo posto con 456 (+24). Nell’individuale Teodoro Soldati, tredicenne comasco che difende i colori del GC Lanzo e campione italiano Baby nel 2010 e 2011, è rimasto da solo al comando con 142 colpi (69 73), due sotto par. Lo inseguono due messicani, Roberto Lebrija (145, +1) e Jorge Villar (146 (+4) con il quale divideva la leadership dopo un turno. Si sta comportando molto bene anche Filippo Massobrio, quarto con 148 (+4). Cambio della guarda al vertice della graduatoria femminile dove la messicana Isabella Fierro (147 – 78 69, +3) ha rilevato la connazionale Monica Dibildox, scesa al secondo posto con 150 (+6) affiancata dalle ceche Karolina Kohoutova e Adriana Kubecova. In settima posizione con 158 (80 78, +14) Angelica Moresco e in ottava con 159 (76 83, +15) Alessandra Tenderini. Primo giro– Il quartetto azzurro (Angelica Moresco, Alessandra Tenderini, Filippo Massobrio e Teodoro Soldati) è al secondo posto con 221 (+5) colpi dopo il giro iniziale del Belgian International Boys & Girls U14 Championship, sul percorso del Royal Waterloo Golf Club (par 72), a Lasne in Belgio. E’ in vetta il forte team messicano con 215 (-1), quindi in terza posizione con 227 (+11) la Repubblica Ceca, in quarta con 234 (+18) il Belgio A e in quinta con 235 (+19) la Svizzera. Nell’individuale maschile Teodoro Soldati è leader con 69 (-3) colpi alla pari con il messicano Jorge Villar, protagonista della recente Evian Masters Junior Cup. Al terzo posto con 73 (+1) il belga Giovanni Tadiotto e al sesto con 76 (+4) Filippo Massobrio. Messicani al proscenio anche nella gara femminile dove conduce con 72 (par) colpi Monica Dibildox davanti alle ceche Karolina Kohoutova (73, +1) e Adriana Kubecova (74, +2). Al quarto posto con 76 (+4) Alessandra Tenderini e al nono Angelica Moresco con 80 (+8). Si è giocato in una bella giornata di sole, mentre nel secondo giro è previsto maltempo nel pomeriggio e, per evitare possibilmente problemi, le partenze sono state notevolmente anticipate.

Prologo – Angelica Moresco, Alessandra Tenderini, Filippo Massobrio e Teodoro Soldati difendono i colori azzurri nel Belgian International Boys & Girls U14 Championship (26-28 luglio) sul percorso del Royal Waterloo Golf Club, a Lasne in Belgio. Accompagna la squadra l’allenatore Jacopo Guido.

  I risultati