fbpx

Impegnati nel verde: i dieci circoli più eco-friendly d’Italia

  29 Agosto 2014 News
Condividi su:

I 10 circoli eco-friendly. Le 10 strutture italiane più capaci di coniugare al meglio il golf con il minimo impatto ambientale. E’ il  riconoscimento “Impegnati nel verde”, che la Federazione Italiana Golf assegna ogni anno agli impianti che si sono distinti per la cura e il rispetto dell’ambiente. L’iniziativa prevede quest’anno per la prima volta la partnership dell’Istituto per il Credito Sportivo. La premiazione, che vedrà la presenza del Presidente della Federgolf Franco Chimenti e del Commissario Straordinario dell’Istituto del Credito Sportivo, Paolo D’Alessio, si terrà durante la terza giornata del 71° Open d’Italia presented by Damiani, presso il Golf Club di Torino, sabato 30 agosto alle ore 12 , allo stand ospitalità dell’Istituto del Credito Sportivo.  “Impegnati nel verde” è il Riconoscimento Ambientale della Federazione Italiana Golf per promuovere lo sviluppo ecosostenibile del golf, sensibilizzando Circoli e giocatori sulle tematiche ambientali. INV vuole far conoscere e accompagnare i Circoli verso la Certificazione Ambientale internazionale GEO (Golf Environment Organization), un programma riconosciuto dal CIO e dalle maggiori associazioni che operano nel golf come R&A, EGA,PGA European Tour, o che proteggono la natura, come WWF internazionale, Ecored, fornendo tutta l’assistenza tecnica necessaria. INV è organizzato in 4 categorie ambientali: Acqua, Biodiversità, Energia, Paesaggio. Tutte le informazioni sul sito della Federgolf (www.federgolf.it) alla sezione “Impianti ed ecologia”. L’Istituto per il Credito Sportivo (www.creditosportivo.it) è l’unica banca pubblica che si occupa di finanziare sport e cultura. In oltre 50 anni di attività ha contribuito alla realizzazione di oltre il 75% degli impianti sportivi sul territorio nazionale.